Le virtù del profumo di vetiver

Il vetiver è una pianta erbacea nativa dell’India molto utilizzata per la produzione di profumi naturali e di comsetici di vario genere. Oltre a conferire ai prodotti un aroma intenso e piacevole esso contribuisce anche a mantenere in salute sia il corpo che la mente.

Il profumo di vetiver è fresco, agrodolce con note legnose e agrumate. La peculiarità per cui è nota questa fragranza è la sua capacità di calmare il sistema nervoso e di stimolare quindi una sensazione di benessere e di rilassamento. In aromaterapia il profumo di vetiver è consigliato in caso di astenia, ansia, stress e depressione.

L’aroma di vetiver manifesta anche proprietà tonificanti sull’organismo ed è per questo utile per chi desidera ritrovare forza e vitalità dopo un periodo di convalescenza o di affaticamento psicofisico. Può essere sprigionato sotto forma di olio essenziale oppure nei pratici bastoncini d’incenso. Questo profumo è ritenuto inoltre afrodisiaco e sedativo e viene tra l’altro impiegato in Oriente come repellente per insetti.

Le proprietà del vetiver sulle pelle

Oltre a ciò che si è detto, il vetiver dimostra anche pregevoli virtù per la pelle. Non per nulla l’estratto di vetiver è un ingrediente cosmetico diffusissimo all’interno di prodotti per l’igiene come saponi e bagnodoccia.

Il vetiver si trova spesso nella formulazione di creme da rasatura dopobarba in quanto dona sollievo alla pelle rendendola al tempo stesso idratata, profumata e rinvigorita. L’estratto di vetiver manifesta sulla cute anche proprietà purificanti, antinfiammatorie e lenitive.

Per beneficiare istantaneamente delle straordinarie proprietà di questa pianta lo strumento più comodo resta però l’olio essenziale di vetiver. Quest’olio naturale può essere infatti utilizzato come rimedio refrigerante, astringente e cicatrizzante in caso di acne, bruciori e micosi cutanee. Esso svolge un’azione antibatterica e antimicotica ma è anche un ottimo alleato per i problemi di natura articolare e muscolare. Aiuta infatti ad attenuare i dolori dovuti a spasmi, distorsioni e disturbi addominali.

L’olio essenziale di vetiver sollecita inoltre le difese immunitarie, stimola la circolazione sanguigna ed è indicato per il trattamento delle vene varicose e per la prevenzione della cellulite. È inoltre un efficace prodotto rassodante e antirughe che si trova spesso all’interno di creme ad effetto tonificante.

L’olio di vetiver può essere frizionato direttamente sulla pelle, essere aggiunto ai prodotti di cosmesi fai da te oppure essere utilizzato all’interno dei diffusori per profumare di fresco gli ambienti in cui si vive. Grazie ad esso si possono infine realizzare anche impacchi e bagni distensivi e riposanti.