A cosa serve il magnesio supremo? Benefici e proprietà

Il magnesio supremo, noto anche come magnesio citrato, è un integratore alimentare composto per il 16% da magnesio elementare. Ciò significa che una volta sciolto in acqua e ingerito viene rapidamente assimilato dall’organismo ed aiuta ad alleviare in poco tempo tantissimi disturbi.

Oltre a favorire il corretto funzionamento del sistema cardiaco ed il giusto assorbimento di carboidrati, vitamine e minerali, il magnesio supremo è inoltre un efficace rimedio contro lo stress e la stanchezza fisica. Il suo utilizzo viene perciò consigliato in situazioni di affaticamento psicofisico ma anche in casi di insonniadepressionedisturbi d'ansia.

A questa miscela sono state attribuite anche proprietà antiossidanti, antibatteriche e alcalinizzanti. È inoltre in grado di alleviare i sintomi della cosiddetta sindrome pre-mestruale ed ha la capacità di agire come regolatore dell’apparato gastrointestinale. Il suo consumo si rivela per questo utile contro stitichezza, coliti e colon irritabile.

Altri benefici che si possono riscontrare dal suo utilizzo sono la riduzione del mal di testa, il miglioramento dell'umore e l'aumento della concentrazione. Stando al parare di chi l'ha provato esso aiuta inoltre a ridurre il problema della fama nervosa e può essere considerato un buon coadiuvante per dimagrire.

Quando assumerlo e posologia

Il magnesio, indicato in ambito scientifico con la sigla Mg, è stato classificato dagli esperti come un macro-minerale essenziale per il corpo. Insieme ad altri elementi tra cui calcio, fosforo, sodio, potassio e cloro, il magnesio è infatti presente all’interno dell’organismo in elevate quantità ed è chiamato ad esercitare numerose funzioni fondamentali per la salute dell'essere umano.

Oltre ad essere un componente strutturale dello scheletro e dei denti, il magnesio è coinvolto nella sistesi delle proteine, nel metabolismo dei grassi e partecipa attivamente anche al funzionamento dell'apparato nervoso e del sistema muscolare.

Il fabbisogno quotidiano di magnesio varia notevolmente sia a seconda dell'età che del sesso di appartenenza del soggetto. Le dosi giornaliere raccomandate sono infatti pari a 250-450 mg per gli uomini adulti450-500 mg per le donne in gravidanza e 320 mg per le donne al di sopra dei vent'anni.

Se assunto come integratore la quantità che viene in genere consigliata è di 2,4 g. Può essere utilizzato fino a due volte al giorno, meglio se a digiuno.

 

Magnesio Supremo

 

Una carenza di magnesio può essere legata a situazioni di alcolismo, diarrea, vomito, malnutrizione e infezioni intestinali; si manifesta solitamente a livello muscolare e/o articolare sotto forma di debolezza, crampi e formicolii. Scarsi livelli di magnesio nell'organismo possono essere causa anche di aritmie cardiache, disturbi dell'umore e alterazioni del ritmo sonno-veglia.

Come tutti gli altri sali minerali anche il magnesio può essere reintegrato nell'organismo attraverso una corretta alimentazione. Gli alimenti più ricchi di questo minerale sono frutta secca, crusca, verdure a foglie verdi, legumi, cereali integrali e banane. Quando una dieta sana e bilanciata non è tuttavia sufficiente, il consumo di magnesio supremo può rivelarsi una validissima soluzione al problema. 

Controindicazioni e prezzo

Il magnesio supremo può essere utilizzato indifferentemente da adulti, anziani e bambini. Non produce generalmente effetti collaterali ma se assunto in dosi eccessive potrebbe causare diarrea, nausea, dolori e reazioni cutanee. Il suo utilizzo è sconsigliato per chi soffre di patologie renali cardiache e si raccomanda di consultare preventivamente il proprio medico anche in caso di diabete e ipertiroidismo.

Il costo medio di questo energizzante è di 10 € per 100 grammi di prodotto. L'importo può tuttavia variare sia in base alla formulazione sia in base all'azienda produttrice.