Ingredienti

• 700 ml latte di cocco (ecomil)

• 250 g cous cous (probios)

• 150 g sciroppo d’agave (allos)

• 60 g uvetta (ki group)

• 50 g crema di mandorle (rapunzel)

• 40 g cacao amaro in polvere (altromercato)

• 30 g pistacchi non salati (cibo crudo)

• scorza limone qb

• 1 c vaniglia (la finestra sul cielo)

• 1 p sale himalayano (inner life)

Per le perle di mirtillo

• 75 ml di succo di mirtillo (natipuri)

• 1 c di agar agar (rapunzel)

• ½ bicchiere di olio di girasole (il nutrimento)

Per la crema di pistacchi

• 200 g latte soia (provomel)

• 150 g panna di soia (provomel)

• 30 g crema di pistacchio (antica forneria siciliana)

• 60 g sciroppo d'agave (rapunzel)

• 30 g di amido di mais (la finestra sul cielo)

• vaniglia qb

Preparazione

Preriscaldate il forno e tostate i pistacchi per 10 minuti a 160 °C, poi macinateli. Amalgamate bene in una casseruola la crema di mandorle con il cacao amaro e un po’ di latte di cocco, poi unite il resto del latte con lo sciroppo d’agave, l’uvetta, la buccia di limone grattugiata, il sale e la vaniglia ed incorporate il tutto.

Portate ad ebollizione il composto e versatelo in una ciotola dove avrete già adagiato il cous cous e chiudetelo con un coperchio. Lasciate riposare per 5 minuti, mescolate con un cucchiaio di legno e fate raffreddare. Con un cucchiaio prendete il composto e con l’aiuto di un secondo cucchiaio formate delle quenelle( date cioè un aspetto tondeggiante ed ovale al composto) dalle dimensioni di una noce, passatele nei pistacchi tritati e trasferite in un piatto.

Per le perle di mirtillo: Bollite il succo di mirtillo insieme all’agar agar per 3 minuti. Lasciate intiepidire il composto di mirtillo e con una siringa (priva dell’ago) aspiratene una piccola quantità e lasciate ricadere 2-3 gocce nell’olio di girasole, attendete 10 minuti ed infine con l’aiuto di un cucchiaino prelevate le vostre perle.

Per la crema di pistacchi: Mescolare l'amido gradatamente con la panna e il latte di soia. Aggiungere lo sciroppo d'agave e la vaniglia. Mescolare bene con una frusta e mettere sul fuoco a fiamma bassa e attendere che si addensi. A fine cottura aggiungere la crema di pistacchio.

Per decorare: Accompagnate le quenelle con una crema al pistacchio e perle di mirtillo.

 

 

 

Ricetta di Carla Casali per Sorgente Natura