Informazioni generali

Il Poria Cocos è un fungo appartenente alla famiglia delle Formitopsidaceae apprezzato soprattutto dalla tradizione medica cinese per gli effetti calmanti che stimola sulla mente. Come il tartufo cresce e si sviluppa al di sotto del terreno ed è molto diffuso nelle zone boschive e nei pressi delle conifere.

Questo fungo è composto principalmente da beta-glucani, fibre solubili che si rivelano preziose per la salute del cuore e della risposta immunitaria. Uno dei suoi pregi maggiori è però da ricercare nei cosiddetti acidi triterpenici, ovvero sostanze che sembrerebbero in grado di prevenire la comparsa dei tumori.

Gli effetti e le proprietà del Poria Cocos

Secondo la medicina cinese questo fungo si rivela particolarmente benefico per l’apparato gastrointestinale, per il sistema cardiocircolatorio e per la mente. Sembrerebbe infatti in grado di contrastare gli stati depressivi, il nervosismo e l’insonnia e manifestare quindi un’azione sedativa e calmante sulla psiche.

Se assunto come integratore potrebbe rivelarsi utile per placare l’ansia, per facilitare il sonno ma anche per ridurre l’incessante turbinio dei pensieri.

Questo fungo dimostra avere un’influenza positiva anche sul benessere della milza, dei reni e del cuore. Può essere sfruttato per favorire la diuresi, per stimolare l’appetito e per ridurre le palpitazioni e le tossine presenti nell’organismo. Si rivela inoltre utile in caso di gonfiori addominali, vomito, diarrea e gastriti.

Il Poria Cocos è un valido alleato anche per il sistema immunitario: stimola infatti le difese ed è indicato per chi si trova in uno stato di debilitazione fisica. È considerato anche un efficace antinfiammatorio da utilizzare in caso di artrosi e di dolori causati dall’umidità e dalle variazioni atmosferiche.

Consigli su come utilizzarlo

Il fungo Poria Cocos, raccolto in estate e poi essiccato, è caratterizzato da una consistenza tenera e da un sapore dolce. In Oriente viene oggi gustato come semplice snack per spezzare la fame mentre in passato era utilizzato principalmente come costoso rimedio naturale.

Se si desidera tuttavia avvalersi delle proprietà curative di questo fungo è consigliabile assumerlo sotto forma di pratico e comodo integratore alimentare. Si trova in vendita online e in erboristeria e si può scegliere tra la versione in gocce e quella in capsule.

Il dosaggio di questo integratore può variare a seconda dei casi e dei disturbi per i quali viene somministrato. È controindicato per le donne in gravidanza e allattamento e la sua assunzione è inoltre sconsigliata ai bambini.

Scritto da Lo staff di Sorgente Natura