Informazioni generali sull'Olio di Neem

L’Olio di Neem, il cui nome fu dato in onore della Dea Neemari, è un olio vegetale che si ottiene mediante spremitura dei semi di Azadirachta Indica ed è famoso per le sue proprietà e le sue numerosi applicazioni.

Le sostanze dagli effetti benefici di cui la pianta di neem è ricca si trovano in maggiore quantità nei semi, ma sono presenti anche nella corteccia, fiori, radici, legno, corteccia.

Le foglie e i ramoscelli sono utilizzati da molto tempo dalle popolazione di India e Birmania per la creazione di molteplici preparati medicinali grazie alle proprietà antibatteriche e antiparassitarie di cui dispongono.

Anche in natura molti uccelli, costruendo il loro nido, inseriscono alcuni ramoscelli della pianta: si è notato che in questi nidi è inferiore la proliferazione di parassiti.

Composizione

L’olio di neem è composto prevalentemente da:

  • Triterpeni, che hanno una funzione antiallergica.
  • Flavonoidi, importanti antiossidanti che contrastano l’effetto dei radicali liberi e l’invecchiamento cellulare.
  • Polisaccaridi, che hanno funzione energetica e regolatrice.
  • Acido linoleico, che ha un effetto riparatore sui tessuti.
  • Acidi grassi insaturi con proprietà nutrienti.

Proprietà, benefici ed utilizzi dell'Olio di Neem

L’olio di neem è dotato di numerosissime proprietà, le più note sono quelle antivirali, antibatteriche, antiparassitarie, antisettiche, antifungine che lo rendono un ottimo alleato non solo per la cura del corpo e della persona ma anche per piante, dove viene adoperato come insetticida in agricolturae per gli animali, come antiparassitario e antipulci sia per cani che per gatti.

L’olio di neem è in grado di favorire l’attività del sistema immunitario, di combattere le infezioni e svolge un’azione cicatrizzante; è consigliato in tutte quelle situazioni ove sia necessario alleviare l’infiammazione favorendo la riparazione della pelle come in caso di eczemi, psoriasi, acne, ustioni o ferite.

Questo prezioso olio ha inoltre proprietà insettifughe ed è uno dei più efficaci rimedi naturali contro le punture di insetto: è un ottimo anti-zanzare, combatte i parassiti del cuoio capelluto (pidocchi) e contrasta gli acari della scabbia.

Si può trovare nella composizione di numerosissimi prodotti cosmetici come saponi, creme, balsami, maschere poiché è un prodotto dalle importanti proprietà idratanti e nutrienti che si integra molto bene con il film idrolipidico della pelle e ne ostacola l’evaporazione dell’acqua. E’ inoltre ideale per fare impacchi preshampoo sui capelli secchi.

L’olio di neem comunemente in vendita lo si può comprare ad un prezzo variabile dagli 8 ai 10 euro per 100 ml di prodotto, tuttavia è bene segnalare che quest'olio non è adatto per l'uso interno, di conseguenza non può essere ingerito ma deve essere utilizzato solo per applicazioni esterne.

L’odore dell’olio per alcune persone può risultare fastidioso o troppo pungente: per questo motivo si consiglia di associarlo ad oli essenziali profumati.