Rigenerare, proteggere e abbronzare la pelle

La carota, come si sa, è un alimento ricco di vitamine fondamentali per il benessere dell’intero organismo. Questo ortaggio, in quanto fonte di vitamine A, B e C, risulta essere particolarmente prezioso per la salvaguardia della vista e delle pelle. Scopriamo allora come è possibile sfruttare al meglio le sue importanti proprietà cosmetiche e alimentari.

Oltre a inserire questa verdura in una dieta sana ed equilibrata, un modo altrettanto semplice e veloce per favorire la salute della pelle è quello di applicare direttamente sulla cute prodotti cosmetici a base di olio di carota. Quest’olio vegetale preserva la pelle dai segni dell’invecchiamento e la difende da agenti atmosferici aggressivi quali vento, smog, freddo e sole.

Insieme all’olio di mallo di noce, quello di carota è considerato uno dei più noti ed efficaci oli abbronzanti. Esso è contenuto infatti in numerosi prodotti solari in quanto da un lato stimola l’abbronzatura e dall’altro protegge la pelle dall’azione dannosa dei raggi UV.

Le carote si pregiano anche di virtù idratanti e riparatrici e sono per questo molto indicate nel trattamento delle pelli secche e rovinate. Le proprietà curative e antinfiammatorie di quest’olio aiutano a guarire ed alleviare la pelle in caso dermatiti, screpolature e piccole ustioni. L’attività purificante e ringiovanente dell’olio di carota è infine sfruttata per la creazione di maschere viso dall’azione anti-age.

Questo estratto naturale nutre la pelle in profondità e le dona un aspetto sano, elastico, disteso e luminoso. L’olio di carota, ideale soprattutto per chi ha una pelle matura, secca e sottile, può essere utilizzato indistintamente sul viso, sul corpo e sui capelli; non presenta controindicazioni ed è adatto per qualsiasi persona.

Le salutari proprietà dell’olio essenziale di carota

L’olio di carota (in perle o come olio essenziale puro) può essere usato anche in qualità di integratore alimentare. Il suo consumo si rivela particolarmente utile per il mantenimento della vista, per la riduzione degli stati infiammatori e per il rafforzamento del sistema immunitario. L’olio essenziale di carota funge anche da regolatore intestinale ed aiuta quindi a contrastare la stitichezza.

Il suo utilizzo favorisce anche l’eliminazione delle tossine in eccesso, migliora la funzionalità del sistema linfatico ed è per questo indicato per il trattamento della cellulite. Svolge poi un’azione benefica sui reni, sul fegato e sulla bile e aiuta, in caso di ipotensione, a normalizzare la pressione sanguigna. Quest’olio essenziale si presta ovviamente anche ad essere applicato sulla pelle e ad essere utilizzato per la formulazione di cosmetici fai da te.

Questo prodotto viene impiegato anche per la cura di inestetismi cutanei come acne, piaghe e psoriasi. È infine in grado di stimolare la circolazione sanguigna e di ridurre le tensioni che si manifestano a livello articolare e muscolare.

Scritto da Lo staff di Sorgente Natura