Caratteristiche generali

La Betulla (Betula, L.) è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Betulacee. Le specie del genere Betula sono diverse: la Betulla alba cresce in tutta l’Europa settentrionale, principalmente in Russia, Finlandia, Lapponia, Norvegia mentre la varietà Betula glauca è comune nei luoghi ombrosi ed umidi delle Alpi ed anche dell’Appennino.

L' albero può raggiungere l’altezza di 25 metrisi utilizza principalmente la corteccia ed il legno. La corteccia di Betulla è caratterizzata da un colore rosso-bruno e contiene:

  • 4-5% di sostanze tannanti
  • sostanze zuccherine (2-3%)
  • resina
  • colorante rosso
  • una sostanza cristallizabile (betulina)

L’utilizzo di questa pianta è noto fin da tempi antichi a varie popolazioni scandinave e russe che sfruttavano le proprietà coloranti per la concia delle pelli. Il legno di betulla, che è bianco o giallognolo, non molto compatto ed elastico è utilizzato da lavori per carradore. Dalla betulla viene ricavato anche un succo, detto linfa di betulla.

Proprietà Benefiche e Salutari

L'estrazione dell'olio di Betulla avviene attraverso un processo noto come distillazione in corrente di vapore. Le proprietà dell’olio essenziale di betulla riguardano diversi campi d'applicazione, come: tonico, disinfettante, stimolante, antidepressivo, analgesico, disintossicante, antireumatico, antiartritiche, diuretico, antisettico, astringente, febbrifugo, germicida ed insetticida

Antisettico e Disinfettante

Le proprietà più importanti dell’ olio di betulla sono l’azione antisettica e disinfettante. I composti che promuovono questa duplice azione, sono l'acido salicilico e salicilato di metile, due germicidi ben noti nel mondo della medicina. Essi proteggono la pelle dalle infezioni sia batteriche e fungine.

Antidepressivo e stimolante

L’olio di betulla è uno stimolante naturale. Stimola il sistema nervoso, circolatorio, digestivo. E’ anche uno stimolatore delle ghiandole endocrine che figurano in molte secrezioni di enzimi ed ormoni essenziali. Questo può giocare un ruolo fondamentale nelle patologie associate ad una secrezione inappropriata di ormoni, incluso il diabete dove la produzione di insulina aiuta a mantenere il livello glicemico basso.

Analgesico ed Antispasmodico

L’olio di betulla è utile nel ridurre i dolori articolari e muscolari e previene la formazione di crampi.

Febbrifugo

Contribuisce a ridurre la temperatura corporea durante la febbre attraverso la promozione della traspirazione corporea. Attraverso il sudore prodotto durante la febbre il nostro corpo, elimina le tossine e tutto ciò si traduce in un miglioramento della condizione fisica accompagnata da un veloce tempo di recupero. 

Antireumatico e Antiartritico

Dal momento che stimola il sistema circolatorio e migliora la circolazione, l'olio di betulla è molto utile nel dar sollievo a patologie quali edema, reumatismi e artrite.

Astringente e Tonico

Per secoli, l’ olio di betulla è stato in uso come tonico per la pelle. L'applicazione regolare di olio dona elasticità e tonicità alla pelle. È inoltre consigliato per prevenire ed attenuare gli inestetismi cutanei della cellulite e delle smagliature.

Germicida ed Insetticida

L'Olio è un eccellente germicidida ed insetticida, principalmente per la presenza di acido salicilico e salicilato di metile. Questi due componenti sono ottimi rimedi per l'eczema ed altre malattie della pelle ed infezioni.