Alcune informazioni sulle Noci di Macadamia

Le Noci di Macadamia sono il frutto di un albero tropicale chiamato Macadamia o Noce di Queensland, originaria di alcune regioni australiane.

Attualmente alcune varianti di questa pianta sono coltivate anche in zone dell’Africa, alle Hawai, in Brasile e in California.

La Macadamia è un sempreverde che può crescere fino quasi a 40 metri.

Le foglie sono riunite in gruppi di 3-5 e hanno una forma allungata.

I fiori sono prodotti in grappoli e variano da 5 a 30 cm, con un colore bianco, rosa.

Esistono varie specie di Macadamia: solo due di queste, la Macadamia intergrifolia e la Macadamia tetraphylla hanno rilevanza commerciale e sono commestibili.

Alcune specie risultano addirittura tossiche per l’uomo poiché presentano alcune tracce di glicoside.

Le noci di Macadamia hanno la grandezza di una nocciola, sono costituite da un guscio duro di colore scuro che, se si lascia essiccare, si ammorbidisce e si può rompere. All’interno vi è il frutto che ha un sapore dolciastro somigliante al cocco da cui si può ricavare olio, utilizzabile sia per prodotti cosmetici che in cucina.

Composizione e valori nutrizionali delle Noci di Macadamia

Le noci di Macadamia sono semi oleosi, con altissimo contenuto di acidi grassi monoinsaturi, sono ricchissimi di minerali come calcio, fosforo, magnesio, selenio, zinco e di vitamine come E, B1, B2 e B3.

Queste noci hanno inoltre un notevole valore energico che si aggira attorno alle 700 calorie per 100 grammi. Sono ricchissime di grassi insaturi e fibre.

Il consumo di noci di Macadamia è consigliato a tutti, anche ai bambini e alle donne in gravidanza per il loro elevato potere nutrizionale. Oltre a ciò sono spesso consigliate ai vegani grazie all’alto contenuto di ferro.

Valori nutrizionali per 100 g di Noci di Macadamia
Valore energetico 718 Kcal
Grassi totali 75,77 g
Carboidrati 13,82 g
Fibre 8,6 g
Proteine 7,91 g
Zuccheri 4,57 g
Acqua 1,36 g
Amido 1,05 g
Ceneri 1,14 g
Acidi grassi saturi 12,061 g
Acidi grassi monoinsaturi 58,877 g
Acidi grassi polinsaturi 1,502 g
Beta-sistosterolo 108 mg
Colesterolo 0 mg
Fitosteroli 116 mg
Calcio 85 mg
Sodio 5 mg
Fosforo 188 mg
Potassio 368 mg
Ferro 3,69 mg
Magnesio 130 mg
Zinco 1,3 mg
Rame 0,756 mg
Manganese 4,131 mg
Selenio 3,6 mcg
Tiamina, vitamina B1 1,195 mg
Riboflavina, vitamina B2 0,162 mg
Niacina, vitamina B3 2,473 mg
Acido Pantotenico, vitamina B5 0,758 mg
Piridossina, vitamina B6 0,275 mg
Vitamina E, alfa-tocoferolo 0,54 mg
Vitamina C, acido ascorbico 1,2 mg
Folati 11 mcg

Proprietà e benefici delle Noci di Macadamia

Le noci di Macadamia hanno effetti sul metabolismo per la presenza dell'acido palmitoleico e aiutano, grazie alla presenza di flavonoidi, a contrastare l’effetto dei radicali liberi e l’invecchiamento cellulare.

Per la presenza di selenio possiedono proprietà cardio-protettive e contrastano gli effetti del colesterolo cattivo (LDL) presente nel sangue; sono inoltre alleate della salute di fegato e muscoli. Grazie al contenuto di fibre sono importanti per la regolarità intestinale ed essendo prive di glutine possono essere consumate anche dai celiaci.

Come utilizzare le Noci e l'Olio di Macadamia

Le noci di Macadamia possono essere impiegate in cucina cosi come in ambito cosmetico.

Si possono utilizzare per risotti, biscotti, cookies e molto altro. Essendo un alimento dal sapore morbido e dolce, è possibile adattarle a numerosi piatti, inventando e scoprendo nuove ricette.

Oltre a ciò dal frutto è possibile ricavare l’olio omonimo mediante processi di pressione a freddo e filtraggio. L’olio raffinato si presenta di colore giallo ambrato, dall’odore leggero, quasi neutro.

Per l’uso in cucina bisogna ricordare che l’olio di macadamia contiene rispetto all’olio di semi di mais o di semi di girasole una percentuale più elevata di grassi saturi, tuttavia, come le noci è un alimento molto ricco e nutriente e ne mantiene tutte le caratteristiche.

In ambito cosmetico è famoso per le capacità idratanti, nutrienti, per la morbidezza che conferisce a pelle e capelli. Spesso lo si ritrova tra i componenti di balsami, maschere, shampoo, creme. Può essere utilizzato per impacchi pre shampoo o per lo styiling dei capelli asciutti.

Ne è consigliato l’uso in caso di capelli secchi e sfibrati ed é un ottimo olio per massaggi.