Latte d’Asina: elisir di bellezza

“Si ritiene che il latte d’asina elimini le rughe dalla pelle del viso e la renda più morbida e bianca e si sa che certe donne vi si curano la gote sette volte al giorno, facendo bene attenzione a questo numero”. E’ così che Plinio il Vecchio descriveva questo trattamento di bellezza praticato dalle donne già anticamente.

L’utilizzo del latte d’asina risale al 2500 a.c. e lo dimostrano alcuni reperti archeologici egizi come bassorilievi raffiguranti la mungitura delle asine. Un viaggio che parte fin dal lontano Egitto, passando per Roma e raggiungendo la Francia: Cleopatra, Poppea e Paolina erano solite praticare questo trattamento cosmetico immergendosi nel latte d’asina. Un viaggio nel tempo fino a giungere ai giorni nostri dove questo prodotto non solo rappresenta la base di diversi prodotti impiegati in cosmesi, ma costituisce un'importante fonte di nutrimento.

Proprietà ed Utilizzo del Latte d'Asina

Studi recenti sul Latte d’Asina hanno dimostrato che questo possiede diverse peculiarità nutrizionali: è infatti ricco di lattosiopovero di grassi.

Le sue proprietà organolettiche lo rendono molto affine al latte materno e può essere somministrato ai bambini che presentano allergie alimentari alle proteine del latte vaccino.

Grazie al contenuto di acidi grassi e di omega3, il latte d’asina è un ottimo alleato contro il colesterolo e contro le patologie cardiovascolari.

Valori nutrizionali del Latte di Asina g/100 ml
Valore energetico 401,3 Kcal
Lattosio 6.23 g
Grassi 0.98 g
Acidi grassi Omega3 7.45
Acidi grassi Omega6 8.65
Vitamina C 2.7 mg
vitamina B5 0.15 mg
Vitamina B3 0,07 mg
Vitamina B12 0,04 mg
Vitamina B6 0.02 mg
Vitamina B2 0.01 mg
Vitamina B1 0.008 mg
Vitamina B9 (Ac.Folico) 0.17 ug
Vitamina H (Biotina) 0.15 ug
Potassio 96.5 mg
Calcio 87.6 mg
Fosforo 52.5 mg
Sodio 15.8 mg
Magnesio 12.8 mg
Zinco 0.23 mg
Ferro 0.135 mg
Rame 0.08 mg
Iodio 0.005 mg
Cromo 0.004 mg
Manganese 0.0006 mg
Selenio 0.8 ug
Leucina 0.18 mg
Valina 0.12 mg
Lisina 0.10 mg
Arginina 0.09 mg
Fenilalanina 0.08 mg
Isoleucina 0.08 mg
Treonina 0.07 mg
Tirosina 0.07 mg
Cisteina 0.04 mg
Metionina 0.04 mg
Istidina 0.03 mg
Triptofano 0.02 mg

Le sostanze che regolano la flora intestinale presenti nel latte d’ asina insieme a fattori di rilascio ormonale, agli anticorpi ed alcune sostanze ad azione antibatterica fanno di questa bevanda un ottimo ricostituente adatto a tutti ed in partoclar modo alle persone anziane. L’elevata concentrazione di lattosio favorisce, inoltre, l’assorbimento intestinale del calcio, che come sappiamo è fondamentale per la cura e per la prevenzione dell’osteoporosi.

Ma la lista dei benefici del latte di asina è davero lunga perché viene impiegato anche per eliminare l’acidità di stomaco, depurare il fegato, curare la tosse, combattere l’anemia ed addirittura impiegato per la cura di patologie della pelle quali psoriasi, acne ed eczema.

Latte d'Asina e dermocosmesi

Gli acidi grassi contenuti nel latte d’asina non solo offrono un apporto nutrizionale notevole ma costituiscono un elemento importante anche ad uso cosmetico per la loro capacità di rinnovare, proteggere ed offrire allo stesso tempo un’azione antiossidante utile per combattere l’invecchiamento cutaneo e la formazione di rughe mediante azioni anti aging.

Le diverse vitamine ( A, B, C, E) presenti nel latte d’asina vengono utilizzate per la produzione di prodotti per la cura del cuoio capelluto.

Prodotti di Latte d’Asina

Il Latte d’Asina si può acquistare come drink o sottoforma di polvere da diluire. Molti dei prodotti che si trovano sul mercato riguardano maggiormente: creme, saponi, shampoo.