Alternativa al latte animale

Gustoso e dolce, ricco di proprietà e benefici per il nostro corpo, pelle e capelli: il latte di noci si presenta come una bevanda dall’aspetto molto simile al latte ma di origine vegetale, ed è considerato un’ottima alternativa per chi è intollerante a quello vaccino o per chi sceglie di seguire una dieta vegana ma non vuole rinunciare a tutte le sostanze di cui il corpo ha bisogno. Esistono diversi tipi di latte vegetale, ognuno con proprietà differenti a seconda della pianta da cui viene ricavato. Sarebbe buona regola alternare le varie tipologie per assimilare sostanze diverse ma ugualmente importanti per la nostra salute. A questo proposito vi rimandiamo ai link di altri tipi di latte vegetale:

latte di cocco  

latte di quinoa

latte di riso

latte di soia

Filosofia delle Segnature

In ambito erboristico, esiste un’antica filosofia chiamata “delle Segnature”, che sostiene l’affinità tra gli organi del nostro corpo e l’estetica di frutta e verdura. Secondo questa dottrina, gli organi che traggono maggiore vantaggio dall’assunzione di determinati tipi di frutta e verdura sono quelli che denotano una certa somiglianza con queste.

In tempi antichi, il linguaggio dei simboli, permetteva di creare delle similitudini e fare una diagnosi per trovare il rimedio più adatto per un preciso disturbo. Ogni dettaglio visivo, come forma e colore, ha un importante potenziale terapeutico.

Parlando del latte di noci, nel nostro caso possiamo associare la noce al nostro cervello: sono infatti distinguibili i due emisferi, nel gheriglio, e la scatola cranica, nel guscio. Il cervello, secondo questa dottrina, è l’organo che trae maggiori benefici dall’assunzione del latte di noci, grazie al suo essere ricco di acidi grassi monoinsaturi, come omega 3 e omega 6, gli stessi contenuti nel nostro cervello e necessari per il buon funzionamento dello stesso. Vediamo più da vicino quali sono le sue proprietà.

Importante fonte di vitamine, omega 3 e omega 6

Il latte di noci è una bevanda ricca di ferro, selenio, rame, zinco, magnesio e calcio, nonché di importanti vitamine come:

Vitamina E : apporta benefici alla pelle, aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari ed a prevenire i disturbi agli occhi.

Omega 3: aiutano il corpo a produrre la leptina, un ormone che migliora il metabolismo favorendo la digestione ed impedendo al colesterolo di depositarsi. Inoltre sono naturali antinfiammatori, preziosi quindi per la salute delle nostre articolazioni. Combattono la secchezza della cute e aiutando a prevenire la caduta dei capelli. È molto importante assumerli in stato di gravidanza, in quanto contribuiscono alla produzione di latte ed allo sviluppo del sistema nervoso e del cervello dei bambini.

Omega 6: si tratta di acidi grassi essenziali utili per la buona funzionalità dei tessuti e per lo sviluppo cerebrale.

Vitamina B9 (o acido folico): ampiamente utilizzato per trattare le anemie, per prevenire melanomi ed insorgenze di alcuni difetti congeniti. Importante assumerlo in gravidanza per prevenire malformazioni del feto e non incorrere in aborti spontanei.

Un latte ad alta digeribilità, un latte per tutti

Grazie all’assenza di proteine di origine animale, la sua composizione lo rende altamente digeribile, anche per chi soffre di digestione lenta o non può assumere alimenti e bevande derivanti dal latte vaccino. Adatto a chi ha problemi di salute come la celiachia, essendo un prodotto senza glutine, ed anche a chi non può assumere zuccheri (diabetici), in quanto ne contiene in piccolissime quantità.

Il suo essere ricco di acidi grassi essenziali lo rende particolarmente indicato in caso di problemi al sistema cardiocircolatorio: la sua composizione, che presenta una grande quantità di acido oleico, è in grado di migliorare la circolazione sanguigna e regolare il colesterolo, contribuendo al benessere del cuore. Assumendolo regolarmente contribuisce a prevenire patologie neurodegenerative.

Secondo alcuni studi, gli effetti del latte di noci sono simili a quelli di spinaci, carote e arance per le sue proprietà antiossidanti. Può essere considerato un’ottima fonte di energia, da consumare a colazione con muesli e canditi, oppure dopo l’attività sportiva o in qualsiasi momento in cui si desideriamo un po’ di energia in più. Molto apprezzato anche dai bambini per il suo sapore dolce.

Valori nutrizionali

Per capire le innumerevoli proprietà di questo latte vegetale molto gustoso, basti pensare ai valori nutrizionali contenuti in 100 grammi di noci:

Calorie 654

Grassi, di cui

  • Acidi grassi saturi
  • Acidi grassi polinsaturi
  • Acidi grassi monoinsaturi 

65g

6 g

47 g

9 g

Colesterolo 0 mg
Sodio 2 mg
Potassio 441 mg
Carboidrati 14 g
Proteine 15 g
Vitamina A 20 IU
Vitamina C 1,3 mg
Vitamina B6 0,5 mg
Ferro 2,9 mg
Magnesio 158 mg
Calcio 98 mg

 

Come preparare in casa il latte di noci

Il latte di noci è poco presente sugli scaffali del supermercato, per questo vogliamo mostrarvi come prepararlo a casa in modo naturale al 100%, senza l’aggiunta di additivi, coloranti, conservanti e altre sostanze dannose, presenti invece nei prodotti preconfezionati.

Vi mostreremo di seguito come prepararlo nel modo più semplice; se si vuole ottenere una consistenza ancora più cremosa e senza residui è necessario avere in casa un estrattore. Gli ingredienti che ci servono per preparare un litro di latte di noci sono i seguenti:

• 1 litro di acqua (o poco meno) a temperatura ambiente

• 300 grammi di noci già sgusciate

• miele, zucchero di canna o agave come dolcificante

• cacao o caffè in polvere per aromatizzare

Preparazione:

1. mettete in acqua le noci lavate e lasciatele in ammollo per circa a 12 ore (una notte);

2. frullate le noci con l’acqua finchè diventano poltiglia;

3. filtrate il composto ottenuto con un colino a trama fitta per trattenere i residui;

4. versate la bevanda in una bottiglia, agitatela bene prima di berla ed eventualmente dolcificate a piacere con zucchero di canna, miele o gave.

Ottimo anche se si desidera consumarlo caldo con l’aggiunta di cacao amaro biologico o caffè in polvere. Può essere conservato in frigorifero in una bottiglia di vetro per circa quattro giorni. Se invece volete preparare una bevanda antinfiammatoria potete speziarlo con cannella e curcuma.

In conclusione possiamo affermare che essendo un latte composto soltanto da acqua e noci (in particolar modo se decidiamo di produrlo in casa), i benefici che possiamo trarne sono molteplici, soprattutto se associato ad una dieta equilibrata e salutare.