Cura per gengive arrossate

Il gel d’aloe vera puro, quindi privo di parabeni e petrolati, è un rimedio semplice ed efficace per contrastare il problema delle gengive infiammate. Le proprietà antibatteriche e antiflogistiche di questa pianta permettono infatti di sollecitare la risposta immunitaria del corpo e di accelerare perciò i naturali processi di guarigione della bocca. Si consiglia di applicare localmente questo gel servendosi di un bastoncino in cotone e di accompagnare questa pratica ad altre utili attività di prevenzione.

Una corretta igiene orale è infatti il primo passo per difendere la bocca dall’azione della placca batterica e per impedire la comparsa di spiacevoli effetti indesiderati come lo sono ad esempio le gengive gonfie, sanguinanti ed arrosate. Se l’aloe vera rappresenta un aiuto concreto per risolvere questo disturbo, scopri anche come prevenirlo grazie a due strumenti indispensabili come il nettalingua e il collutorio naturale.

Dopo sole per scottature

Il gel d’aloe vera dona sollievo immediato alla pelle accaldata e ustionata dal sole. Placa infatti rapidamente la sensazione di prurito e bruciore e può essere spalmato anche sulla cute più sensibile di bambinineonati. Questo prodotto si assorbe inoltre velocemente e non lascia tracce né di unto né di vischiosità. Tra le mille qualità di cui vanta l’aloe vera la più nota è di fatto proprio questa: la capacità di attenuare il dolore della pelle e di offrire una percezione di freschezza istantanea.

Il suo utilizzo viene consigliato anche in presenza di altri fastidi cutanei tra cui piaghe, ferite e irritazioni dovute al freddo. Ripara infatti l’epidermide e la difende da ulteriori aggressioni esterne.

Refrigerio post depilazione

Tutte le virtù di cui si è detto poc’anzi possono essere sfruttate anche per lenire, dopo la rasatura, la pelle secca e irritata. Il gel d’aloe vera aiuta infatti a rimarginare le piccole lesioni e a riequilibrare lo stato originario della pelle, senza bruciare né stressarla ulteriormente. Può essere applicato quindi sul viso come dopobarba ma anche su qualsiasi altra zona sensibile del corpo. Sempre in virtù di questa sua capacità cicatrizzante viene suggerito anche come coadiuvante per il trattamento delle emorroidi.

Se applicato inoltre sugli arti inferiori favorisce il microcircolo sanguigno e si rivela per questo un ottimo rimedio contro l’affaticamento, il gonfiore e la pesantezza di gambe e piedi. Questo gel, essendo molto delicato e pregiandosi anche di un discreto potere nutriente, viene consigliato infine anche a chi soffre di secchezza intima.

Contorno occhi e soluzione contro l'acne

Se si pensa ad un prodotto naturale che permetta di rallentare la comparsa delle rughe, l’aloe vera non è di certo il primo che viene in mente. Nonostante ciò questo estratto agisce come un vero e proprio lifting! I principi attivi in esso contenuti incoraggiano infatti la produzione dell’acido ialuronico e del collagene e permettono di rendere meno visibili i segni dell’età, specialmente quelli vicini alla zona occhi.

A questa pianta sono state assegnate anche proprietà astringenti e purificanti; è facile perciò che il suo estratto venga inserito anche all'interno di formulazioni di tonici, scrub e maschere indirizzate a combattere brufolipunti neri e pelle grassa.

Altre proprietà e usi dell’aloe vera

Le virtù dell’aloe vera non terminano di certo qui. Questo estratto può essere infatti lavorato in tantissimi modi diversi e può essere usato anche come succo da bere, impacco o maschera per capelli deboli e secchi, disciplinante per capelli riccidentifricio e tanto altro ancora.

Per conoscere tutti i benefici che questa pianta è in grado di offrire in campo cosmetico e alimentare, visita il seguente speciale di approfondimento: Composizione e Usi dell'Aloe Vera. Al suo interno troverai anche alcune ricette di fai da te da realizzare in casa.