Cosa sono i Fiori di Bach

I fiori di Bach sono rimedi floriterapici ideati dal medico Edward Bach. Nascono nel campo dell'erboristeria e rappresentano una delle soluzioni naturali più efficaci (e al tempo stesso più innocue e delicate) per la cura dei distubi emozionali. I fiori di Bach - in modo simile ai fiori australiani e ai fiori californiani - non sono utili per dimagrire né per la risoluzione di problematiche strettamente legate al fisico. Queste gocce funzionano soltanto in caso di disturbi psichici ed emotivi come ad esempio ansia, depressione, attacchi di panico ed insonnia.

La preparazione di questi rimedi richiede procedimenti lunghi e complessi: secondo il dott. Edward Bach la raccolta dei fiori deve essere eseguita in particolari condizioni di luce e soltanto nelle prime ore del mattino. I fiori devono essere riposti poi in un contenitore con acqua di sorgente e lasciati riposare al sole. Ogni miscela racchiude al suo interno tutte le proprietà dei fiori con i quali è stata creata e va perciò somministrata in base alla presenza di precisi e caratteristici sintomi, che andremo ad elencare tra poco.

Il fine principale dei fiori di Bach è perciò quello di alleviare il disagio psicologico che sta alla base del sintomo fisico, in modo tale da ridurre anche quest'ultimo come diretta conseguenza. Uno dei principi fondamentali di questo pensiero è infatti l'idea che il corpo e la mente siano strettamente connessi l'uno con l'altra, e che si condizionino perciò a vicenda. Trasformando quindi un'emozione da negativa a positiva si può trasformare anche lo stato di generale benessere del corpo. 

 

Fiori di Bach per Neonati e Bambini

A cosa servono i Fiori di Bach

I fiori di Bach offrono uno stimolo verso il cambiamento. Essi non curano l'individuo bensì lo aiutano ad accrescere la sua forza e la sua consapevolezza interiore. Utilizzare i fiori di Bach serve a conoscersi nel profondo: esistono infatti 38 tipi diversi di fiori e scegliere quello giusto per le proprie esigenze implica processi di autoanalisi e di profonda introspezione.

Queste miscele vanno perciò intese come strumenti di supporto per le terapie di auto-guarigione. I fiori di Bach agiscono sulle paure, sulle insicurezze e sulle preoccupazioni personali e promuovono il ritorno ad un'iniziale condizione di equilibrio interiore. Il loro compito è quello di far emergere autostima coraggio nel soggetto che li usa, aiutandolo così ad affrontare più serenamente le sfide che la vita propone ogni giorno.

I fiori di Bach vanno a lavorare perciò anche sul carattere e sulla personalità dell'individuo e sono utili per tutti coloro che vogliono cambiare consapevolmente il proprio stato di umore. Il loro utilizzo può apportare dunque benefici in caso di stati d'animo negativi e/o alterati come rabbia, stress, gelosia ecc.

Unendo insieme alcuni tipi di fiori si possono realizzare anche numerose miscele personalizzate. Si possono creare quindi rimedi utili per la stanchezza e per i cali di concentrazione (White Chestnut, Clematis, Chestnut Bud, Elm, Impatiens, Gentiam, Larch, Star Of Bethlehem), estratti specifici per la fame nervosa (Agrimony, Elm, Cherry Plum, Oak, Pine), soluzioni per dormire (White Chestnut, Impatiens, Aspen, Agrimony, Red Chestnut, Oak), per il mal di testa (Rock rose, Clematis, Cherryplum, Star of Bethlehem, Impatiens, Gentiana, Mimulus, Centaury) per la menopausa (Scleranthus, Crab Apple, Honeysuckle, Beech, Aspen), per i bambini iperattivi (Cherry Plum, Heather, Impatiens, Oak, Rescue Remedy) e tanto altro ancora. Non resta quindi che sperimentare i vari tipi di combinazioni possibili e trovare quella più giusta per il proprio genere di problema.

I fiori di Bach vengono associati infine anche ai sette chakra e ai dodici segni zodiacali. La loro azione può essere sfruttata quindi per potenziare i caratteri distintivi di ciascun segno o per incrementare l'energia vitale presente nel corpo a livello sottile. Per un'azione ancora più intensa e completa potrebbe essere utile ricorrere anche ad altre miscele vibrazionali e a strumenti musicali come i gong e le campane tibetane.

 

Fiori di Bach Biologici

Come scegliere i Fiori di Bach

Il primo passo per capire qual è il fiore più indicato per i propri disturbi è quello di interrogarsi su quali sono le proprie inquietudini, i propri turbamenti interiori e le proprie fobie. Successivamente, una volta individuati gli argomenti ed i punti critici, ci si orienta verso la scelta dei fiori: una persona eccessivamente frenetica ed impaziente, dovrà ad esempio trovare un rimedio che moduli la velocità del suo pensiero e che diminuisca la fretta e l’ansia che da esso derivano.

Avvicinandosi ai fiori di Bach, i soggetti sono di solito portati a pensare di avere bisogno di quasi tutte le specie. Benché sia possibile miscelare insieme un buon numero di fiori di Bach, per poter godere di un effetto preciso e mirato si consiglia di focalizzare l'attenzione sui problemi di maggiore entità.

Le numerose specie esistenti vennero da subito suddivise in gruppi sulla base del disturbo per il quale erano indicate: proprio per questo motivo è possibile trovare fiori di Bach che aiutano ad affrontare situazioni di stress, timidezza, panico, senso di colpa e molto altro ancora. Riportiamo di seguito l’elenco completo di tutte le specie e dei rispettivi stati emozionali che esse sono in grado di riequilibrare.

 

Fiori di Bach Sintomi dello stato emozionale
     
1 Agrimony
Agrimonia, Agrimonia Eupatoria
Tormento mentale ed inquietudine nascoste attraverso l'allegria e l'umorismo
2 Aspen
Pioppo, Populus Tremula
Timori e preoccupazioni di origine sconosciuta
3 Beech
Faggio, Fagus Sylvatica
Intolleranza, irritabilità, eccessivo senso critico verso tutto e tutti
4 Centaury
Centaurea o Cacciafebbre, Centaurium Umbellatum
Sottomissione, debolezza
5 Cerato
Piombaggine, Ceratostigma Willmottianum.
Poca fiducia in se stessi per poter prendere da soli delle decisioni, cercando consiglio e conferme negli altri
6 Cherry Plum
Mirabolano o Prugno, Prunus Cerasifera
Paura di impazzire, di perdere il controllo e di compiere atti irreparabili
7 Chestnut Bud
Gemma di Castagno, Aesculus Hippocastanum
Incapacità di apprendere le lezioni della vita attraverso gli errori commessi, compiere gli stessi sbagli in differenti occasioni
8 Chicory
Cicoria selvatica, Chicorium Intybus
Egoismo, possesso, prendersi estrema cura dei propri cari, invadenza
9 Clematis
Clematide o Barba di Vecchio, Clematis Vitalba
Sognatore, si rifugia nel proprio mondo interiore
10 Crab Apple
Melo Selvatico, Malus Sylvestris
Sensazione di sporco, vergogna e cattivo rapporto con sé stesso
11 Elm
Olmo Inglese, Ulmus Procera
Sovraccarico di responsabilità, paura di deludere
12 Gentian
Genzianella Autunnale, Gentiana Amarella
Facile scoraggiamento davanti ai primi ostacoli
13 Gorse
Ginestra Spinosa, Ulex Europaeus
Rassegnazione, mancanza di speranza
14 Heather
Brugo o Brentolo, Calluna Vulgaris
Loquacità, necessità degli altri
15 Holly
Agrifoglio, Ilex Aquifolium
Odio, invidia, gelosia, sete di vendetta
16 Honeysuckle
Caprifoglio, Lonicera Caprifolium
Vive nel passato, pensa sia stato molto meglio rispetto al presente
17 Hornbeam
Carpine Bianco, Carpinus Betulus
Esaurimento mentale, pigrizia, affaticamento e rifiuto per il lavoro
18 Impatiens
Balsamina, Impatiens Giandulifera
Impazienza ed irritabilitá causate dal ritmo meno frenetico di chi lo circonda; soggetto sempre in azione, vuole tutto e subito
19 Larch
Larice, Larix Decidua
Bloccato per mancanza di fiducia in sé, si autosvaluta pensando che gli altri siano più bravi di lui, vive con un costante presentimento di fallire
20 Mimulus
Mimolo Giallo, Mimulus Guttatus
Paura di rivivere le esperienze già conosciute
21 Mustard
Senape Selvatica, Sinapis Arvensis
Profonda tristezza, disperazione, depressione e malinconia senza saperne il motivo, condizione di ipersensibilitá periodica
22 Oak
Quercia Comune, Quercus Robur
Stacanovista, perseverante, non si sottrae a nulla, porta a termine ciò che ha cominciato, lavoratore infaticabile che talvolta può andare incontro ad un esaurimento a causa del suo senso di dovere
23 Olive
Ulivo, Olea Europaea
Stanchezza ed irritabilità, sofferenza fisica e mancanza di energia
24 Pine
Pino Silvestre, Pinus Sylvestris
Senso di colpevolezza, il soggetto in questione si autoaccusa e si punisce, autodistruzione, masochismo
25 Red Chestnut
Castagno Rosso, Aesculus Carnea
Paura per l'incolumitá altrui, pessimismo, ansia, ossessione, apprensione
26 Rock Rose
Eliantemo, Helianthemun Nummukarium
Terrore, attacchi di panico incontrollati, tachicardia e paralisi momentanea dei movimenti, incapacità di reagire
27 Rock Water
Acqua di Roccia
Rigidità mentale, desiderio di essere preso come esempio, eccessivo controllo di sé, perfezionismo, repressione, concezione della vita secondo dettami rigidi e controllati
28 Scleranthus
Scleranto Centrigrani o Fiorsecco, Scleranthus Annuus
Difficoltà nel scegliere o nel decidere nel momento in cui ci si pone davanti a due alternative, mancanza di equilibrio e instabilità, insicurezza
29 Star Of Bethlehem
Stella di Betlemme o Latte di Gallina, Ornithogalum Umbellatum
Trauma recente o collegato ad eventi passati, shock psicofisico che provoca infelicità anche a distanza di tempo
30 Sweet Chestnut
Castagno Dolce, Castanea Sativa
Angoscia mentale estrema al limite della sopportazione, disperazione profonda, pessimismo, sensazione di aver toccato il fondo del baratro
31 Vervain
Verbena, Verbena Officinalis
Eccesso di entusiasmo, fanatismo, intolleranza nei confronti dei pareri altrui, continue pressioni e tentativi di imporre il proprio idealismo agli altri
32 Vine
Vite Rossa, Vitis Vinifera
Dominio, sete di potere, sicurezza di sé smisurata, ambizione e avidità, arroganza, aggressivitá e tirannia sugli altri per un riscontro personale, sadismo, onnipotenza
33 Walnut
Noce, Juglans Regia
Instabilità e indecisione nel momento in cui si trova di fronte a situazioni di transizione, cambiamento di opinioni dovute alle influenze esterne
34 Water Violet
Violetta d'Acqua, Hottonia Palustris
Ricerca della solitudine, estraneazione e difficoltà di relazionarsi con gli altri, atteggiamento di superioritá nei confronti delle cose che lo circondano
35 White Chestnut
Castagno Bianco, Aesculsus Hippocastanum
Pensieri fissi, circolari, che non si riesce ad allontanare, ossessione, preoccupazioni e cattivi pensieri che portano a confusione, perdita di energia e di sonno
36 Wild Oat
Avena Selvatica, Bromus Ramosus
Incertezza, insicurezza ed insoddisfazione, incapacità di prendere una decisione riguardo il proprio ruolo nella vita
37 Wild Rose
Rosa Selvatica, Rosa Canina
Rassegnazione, apatia, delusione nei confronti della vita e delle persone che lo circondano, perdita di interesse, tristezza e depressione
38 Willow
Salice Piangente, Salix Vitellina
Rancore, amarezza, senso di sfortuna, vittimismo, persona debole e negativa, sensazione di vivere in un mondo ingiusto, che non gli appartiene
39 Rescue Remedy
Rimedio Universale composto da 5 estratti floreali: Rock Rose, Star Of Bethlehem, Impatiens, Cherry Plum e Clemantis
Situazione di emergenza, grande nervosismo, svenimenti

Per i bambini e in gravidanza

I fiori di Bach sono un rimedio davvero universale. A differenza di altri prodotti naturali, come ad esempio gli integratori alimentari e gli oli essenziali, essi possono essere utilizzati in totale sicurezza anche dai soggetti più sensibili e delicati. Sono perciò indicati durante le fasi della gestazione, durante il periodo dell’allattamento così come pure per neonati, bambini, persone anziane, soggetti intolleranti o allergici al glutine e persone facenti uso di farmaci. Molti di questi estratti vengono formulati infatti senza alcool e contengono oltretutto materie prime di origine biologica certificata

I fiori di Bach solitamente consigliati in gravidanza sono Mimulus, Elm, Rock rose, White chestnut, Scleranthus, Rescue Remedy, Mustard e Red Chestnut. Essi aiutano a trovare sollievo durante i momenti di sconfortoinquietudine e permettono di allontanare tutte quelle incertezze che derivano dalla paura e dal senso di inadeguatezza.  

Per sapere invece quali sono i fiori da scegliere per i bambini basta osservare il comportamento di questi ultimi. Nei primi giorni o mesi di vita gli infanti potrebbero essere irrequieti, turbati insofferenti. Un modo semplice e naturale per tranquillizzarli può essere quello di mescolare al latte quattro gocce del rimedio più utile in quella precisa circostanza. I rimedi scelti per la mamma sono spesso gli stessi che aiutano anche il bambino a ritrovare la serenità. I fiori di Bach esplicano comunque la loro funzione anche se vengono cosparsi in piccole dosi sul corpo, sui vestiti o sul cuscino del bimbo.

 

Fiori di Bach per Cani e Gatti

Fiori di Bach per cani e gatti

Forse non tutti sanno che si può ricorrere ai fiori di Bach anche per la “cura” degli animali domestici. Questi rimedi, soprattutto se assunti contemporaneamente dal padrone e dall’animale, promuovono lo sviluppo di un rapporto più empatico tra i due esseri. Questi preparati naturali sono indicati sia per cani che per gatti di ogni taglia e possono essere somministrati fino a tre volte al giorno.

I fiori di Bach possono rivelarsi utili in caso di tristezza, diffidenza o anche eccessiva esaltazione dell’animale. Possono aiutarlo a superare alcuni traumi legati all’abbandono o al trasloco così come anche a migliorare la comunicazione con il loro padrone. Si possono spruzzare direttamente nella bocca dell’animale oppure diluire in acqua per un effetto più blando. La quantità di prodotto da usare varia a seconda della specifica formulazione della miscela: si consiglia di fare riferimento perciò alle indicazioni riportate sull’etichetta.

Posologia e assunzione

I prodotti a base di fiori di Bach possono essere assunti da soli oppure essere miscelati tra loro per la creazione di mix personalizzati. Sono pensati per essere assunti oralmente ma possono essere utilizzati anche come rimedi per uso esterno, ad esempio per impacchi, profumi e cosmetici fai da te.

Se impiegati per uso interno possono essere consumati in qualsiasi momento della giornata: la dose consigliata è di 16 gocce giornaliere da prendere preferibilmente a stomaco vuoto, lontano dai pasti e in diversi istanti della giornata. I due momenti migliori per assumere i fiori di bach sono al mattino appena svegli e alla sera prima di dormire.

 

Fiori di Bach per Ansia

Effetti e controindicazioni

I fiori di Bach sono del tutto privi di effetti indesiderati e di controindicazioni. Non causano allergie né assuefazione e non interferiscono nemmeno con le normali terapie farmacologiche. Per usarli non è necessaria alcuna prescrizione medica ed è inoltre possibile scegliere in totale autonomia quale miscela utilizzare.

I fiori di bach contengono soltanto acqua energizzata, estratti vegetali e piccolissime quantità di brandy. Non sono nocivi nemmeno in caso di sovradosaggio ma si consiglia di non eccedere con le quantità, soprattutto se si è affetti da patologie legate all'abuso di alcool. L'alcool in essi presente funge soltanto da conservante e può essere facilmente eliminato sottoponendo la miscela ad una fonte di calore.

Prezzo e dove acquistarli

I fiori di Bach si trovano in vendita online, in farmacia e in erboristeria. Si trovano disponibili nella versione spray, nei classici kit di flaconcini con contagocce ma anche sotto forma di caramelle e di tisane. Il loro costo si aggira mediamente intorno ai 10 euro per 10 ml di prodotto.

Il prezzo di queste miscele può variare tuttavia in base al metodo di preparazione, alla qualità delle materie prime e al produttore. Proponiamo qui di seguito la lista delle migliori marche specializzate in questo settore: Remedia, Laboratorio Erboristico di Leo, Biancarosa, Forza Vitale, Healing Herbs.

 

Scopri di più anche sulle fantastiche proprietà dei fiori australiani!