Cosa sono le candele a tempo

Le candele a tempo, o candele misura tempo, sono cere di lunga durata che permettono di fare luce per un arco di tempo ancora maggiore rispetto a quello delle candele steariche. Se le candele in stearina vegetale sono infatti note per la loro capacità di bruciare più lentamente rispetto alle tradizionali candele in cera d’api, le candele a tempo sono ancora più durevoli di queste ultime.

Mentre una classica candela di cera dura infatti, a seconda della grandezza, dalle 3 alle 15 ore, le candele a tempo sono in grado di illuminare gli ambienti addirittura per 50 ore. La particolare conformazione a spirale di queste fiaccole permette di concentrare grandi quantità di cera in poco spazio e di avere quindi un prodotto dalla straordinaria durata.

Un altro aspetto singolare di queste luci è la possibilità di regolare manualmente il loro periodo di attività. Infatti, come vedremo tra poco, l'intervallo in cui brucia la candela è proporzionato alla lunghezza dello stoppino srotolato. A differenza di qualsiasi altra candela presente sul mercato, queste cere ardono perciò ogni volta in modo diverso a seconda del tempo stabilito da chi le utilizza.

Le candele a tempo sono realizzate completamente in cera d’api e sono per questo ecologiche, atossiche e sicure. Durante la combustione disperdono poco fumo e colano meno rispetto alle candele prodotte in altri materiali. Essendo inoltre sorrette da un basamento metallico non sporcano le superfici di casa e possono essere lasciate incustodite senza pericolo.

Candela a Tempo in Cera d'Api

Come funzionano e a cosa servono

L'aspetto di una candela a tempo è quello di una sottile e lunghissima candela avvolta su se stessa. Questo anello di cera è attorcigliato ad una struttura in metallo che permette di ruotarlo e di srotolarlo all’occorrenza. Per utilizzare queste candele basta infatti afferrare l’estremità dello stoppino e stenderlo in verticale fino a fargli raggiungere il morsetto; una volta bloccato il lume, lo si potrà infine accendere.

Per impostare la durata della candela è sufficiente sapere che 2,5 cm equivalgono a circa 20 minuti di luce. La miccia si spegne in automatico quando raggiunge la base del morsetto. Una volta consumata l’intera candela, basterà sostituirla con un rotolo di cera delle stesse dimensioni.

Le candele a tempo si trovano in vendita in tanti stili e formati diversi e possono essere collocate sia all’interno che all’esterno della casa. Creano un’atmosfera intima e soffusa e regalano indubbiamente un tocco di eleganza e rusticità all’arredamento.