Cos'è il Burro di Cacao?

Il Burro di Cacao è un prodotto alimentare costituito da una miscela di grassi ottenuta dai semi della pianta di cacao (Theobroma cacao).

La pianta è originaria del Sud America e di altre zone tropicali.

La mandorla racchiusa nei semi ha un contenuto di lipidi che si aggira attorno al 50% e il burro viene ottenuto mediante un processo di pressatura ed esposizione ad alte temperature.

Composizione

Il burro di cacao è di colore giallo chiaro, solidifica sotto ai 20 gradi e fonde circa ai 34 gradi. E’ poco unto al tatto e ha caratteristiche aromatiche gradevoli, molto simili a quelle del cacao.

Ha un elevato contenuto di grassi saturi, contiene acido palmico, acido stearico, acido oleico, acido linoleico ma non contiene colesterolo. Il burro di cacao contiene inoltre polifenoli con azione antiossidante e antinfiammatoria, teobromina sostanza lievemente diuretica, cardiotonica e vasodilataroria e caffeina con effetti eccitanti e in grado di dare un miglioramente della concentrazione e dei riflessi. E’ composto inoltre da vitamina E, antiossidante naturale e fitosteroli con funzione riparatoria sui tessuti e antinfiammatoria.

Impieghi e proprietà del Burro di Cacao

Il burro di cacao è un prodotto largamente utilizzato in ambito cosmetico, addizionato a saponi, stick labbra, creme, balsami e molto altro.

L’alta quota di grassi svolge un’azione protettiva sulla pelle e conferisce al burro di cacao spiccate proprietà emollienti e nutrienti: è spesso indicato per pelli normali, secche o mature.

Possiede inoltre importanti proprietà antiossidanti grazie alla presenza di polifenoli che stimolano la produzione di collagene conferendo elasticità alla pelle e aiutando a contrastare gli effetti dei radicali liberi con effetti anti aging (anti età).

Talvolta in molte creme e unguenti per pelli mature o anti age è utilizzato in sinergia con olio di argan e olio essenziale di rosa.

L’associazione teobromina e caffeina attribuiscono al burro di cacao proprietà snellenti che lo rendono, di conseguenza, uno degli ingredienti di prima scelta per la formulazione di prodotti dimagranti e anticellulite assieme agli oli essenziali di pompelmo e finocchio.

Il burro di cacao è indicato anche per la cura dei capelli: sottoforma di maschera prima o dopo lo shampoo restituisce vitalità, morbidezza e protegge i capelli.

Se ne consiglia soprattutto l’uso sui capelli ricci, secchi o con le punte danneggiate. L’impiego del burro di cacao può essere singolarmente o in associazione ad olio di ricino o olio di cocco.

Se utilizzato in cucina è un ottima fonte di vitamine e sostanze antiossidanti; inoltre non contiene colesterolo e contiene acidi grassi utilissimi a sostenere le regolari funzioni dell'organismo.

Burro di Cacao in cucina

Il burro di cacao può anche essere impiegato in cucina in sostituzione al burro di origine animale: grazie al suo sapore dolce è ideale per la preparazione di ricette dolci come biscotti, torte, crostate e muffin.