Qualità ed ecosostenibilità

Tutti i biscotti biologici, come già abbiamo visto, sono sinonimo di qualità. Anche i biscotti al cioccolato, siano essi al latte oppure fondenti, se prodotti a partire da ingredienti biologici certificati permettono di spezzare la fame con una merenda al tempo stesso gustosa e salutare. Il cioccolato piace infatti davvero a tutti, ma non tutti i tipi di cioccolato sono uguali.

Le fave di cacao coltivate e lavorate attraverso i metodi dell’agricoltura biologica hanno infatti notevoli pregi in più rispetto alle altre: sono al 100% prive di sostanze dannose per l’organismo (come ad esempio di fitofarmaci), non rovinano l’equilibrio ambientale e contengono solamente ingredienti naturali, selezionati e rigidamente controllati.

In modo simile al cacao proveniente dal commercio equo e solidale, il cacao che arriva dalle aziende specializzate nel settore biologico viene coltivato tenendo in forte considerazione i valori ed i principi della tutela ambientale. I biscotti, così come tutti gli altri prodotti a base di cioccolato biologico, sono realizzati quindi con tecniche ecologiche volte a salvaguardare le foreste ed i territori delle popolazioni locali. Scegliere di consumare consapevolmente biscotti biologici al cioccolato equivale a compiere un gesto di grande rispetto nei confronti sia di se stessi che della natura.

 

Biscotti Biologici al Cioccolato

Benefici per il cuore

Come è noto, il cioccolato fa bene a tantissimi organi e tessuti del corpo ma è soprattutto il cuore a trarne i maggiori vantaggi. Con un pezzetto di cioccolato non si placa però di certo la fame mattutina. Con i biscotti ed i frollini al cacao si può invece cominciare la giornata con il piede giusto e fare il pieno di tutte le salutari proprietà di cui gode questo golosissimo ingrediente.

I biscotti al cioccolato, se mangiati nelle giuste quantità, non fanno affatto ingrassare. In commercio esistono inoltre così tante ricette che è possibile acquistarli anche nelle versioni light e senza zucchero. Se si cercano inoltre biscotti dietetici o ipocalorici è meglio indirizzarsi verso i prodotti vegani - in quanto sono privi di burro e quindi tendenzialmente più leggeri - e verso i biscotti al cioccolato senza lievito.

Se non si vuole inoltre eccedere con le calorie è preferibile scegliere i biscotti al cioccolato fondente: rispetto a quelli al cioccolato bianco e quelli al cioccolato al latte contengono infatti una minore percentuale di zuccheri aggiunti.

Tornando però alla questione centrale, ovvero a quanto il cioccolato fondente sia benefico per il sistema cardiovascolare, ricordiamo che esso:

  • Riduce la pressione arteriosa
  • Diminuisce i livelli di colesterolo cattivo
  • Aumenta i livelli di colesterolo buono
  • Previene i coaguli del sangue e i disturbi ad essi associati
  • È utile per chi soffre di diabete poiché migliora la risposta insulinica
  • Contiene grassi salutari come omega 3 ed omega 6

Energia per corpo e mente

I biscotti al cioccolato offrono a chiunque una buona dose di energia al naturale. Perché non usarli allora in sostituzione di tante merendine poco salutari e ricche di grassi? Preferire biscotti biologici privi di conservanti, di coloranti e di aromi artificiali permette di guadagnare in salute senza dovere per forza rinunciare ai piaceri della tavola.

I biscotti artigianali, soprattutto se prodotti con materie prime di origine biologica, sono sicuri e deliziosi come quelli fatti in casa e costituiscono un ottimo spuntino per i bambini e per gli adulti di tutte le età. Inoltre, come vedremo tra poco, il cioccolato facilita le funzioni cognitive e può rivelarsi un buon sostegno naturale in tante circostanze della vita quotidiana.

 

Biscotti Bio con Gocce di Cioccolato

Ricette vegan, gluten free...

Oggi è facile non rinunciare alla squisita bontà dei biscotti al cioccolato: anche chi ha intolleranze alimentari e chi ha deciso di seguire un’alimentazione particolare, come quella crudista e quella vegana, può trovare infatti tantissimi validi prodotti a cui rivolgersi.

Le combinazioni possibili sono davvero molteplici: si possono acquistare biscotti con farine senza glutine (come ad esempio quelli di riso e quelli di mais), biscotti senza uova, senza latte ma anche cookies senza cottura, senza olio di palma, biscotti dal cuore morbido, con cocco e gocce di cioccolato, biscotti al cacao e arancia, speziati alla cannella e chi più ne ha più ne metta. Non trovare un frollino che sia in linea con il proprio gusto personale è quindi un’impresa praticamente impossibile.

Buonumore per tutti!

Fare colazione con un goloso biscotto al cioccolato migliora l’umore. I semi del cioccolato contengono infatti sostanze che stimolano la produzione della serotonina e che generano di conseguenza piacevoli sensazioni di tranquillità e di benessere. Questo neurotrasmettitore regola inoltre il ciclo sonno-veglia, l’appetenza, i livelli di concentrazione e di memoria e tanti altri aspetti fisiologici del corpo.

Ecco perché consumare biscotti e prodotti al cioccolato può rivelarsi particolarmente utile anche per chi soffre di ansia, di disturbi depressivi così come anche per chi studia e per chi compie attività di tipo cognitivo.