Cosa sono e come si usano

I giochi di vento sono oggetti ornamentali composti da campanelle di ceramica, bronzo o altri materiali in grado di offrire agli ambienti di casa una decorazione al contempo visiva e acustica. I sonagli che compongono questi giochi possono essere di svariatissime forme e dimensioni e a seconda del materiale di cui sono composti producono, al passaggio del vento, un diverso e particolarissimo effetto sonoro.

I giochi di vento sono spesso composti da campane tubolari, ovvero da barre di metallo cave all’interno e di diverse lunghezze che scontrandosi tra loro producono suoni dolci e soavi. Sono oggetti adatti per ogni ambiente e per qualsiasi stanza della casa e possono essere altresì utili per favorire il sonno dei neonati.

Come abbellire la casa e migliorare l’umore

I giochi di vento sono oggetti meravigliosi non solo perché consentono di arredare la propria casa e gli ambienti di lavoro con grazia e armonia ma anche perché il loro suono contribuisce a creare un’atmosfera di accoglienza e di serenità. Possono essere appesi in prossimità di porte e finestre e segnalano con il loro suono il passaggio del vento.

È noto da tempo come la musica giochi un ruolo importante sul benessere psichico e sull’umore. La melodia dei giochi di vento, oltra ad essere funzionale negli ambienti di lavoro in quanto avvisa della presenza di clienti alla porta, contribuisce anche a mantenere un clima rilassato, disteso ed energicamente positivo.

Valorizzare gli ambienti in cui si vive con questi oggetti colorati e melodiosi contribuisce a ridurre lo stress e a migliorare il rilassamento. Si può scegliere tra una varietà infinita di modelli e scegliere quello che meglio si adatta al proprio stile di arredamento. I giochi di vento sono collocabili in ogni angolo della casa, sia all’interno che all’esterno, e il loro impiego è talvolta associato alle pratiche di meditazione.

La loro primaria e più nota funzionalità è quella ornamentale tuttavia sono spesso considerati anche oggetti di buon auspicio e in grado di creare un’atmosfera ottimale per le pratiche di contemplazione o di semplice rilassamento.