Cos’è e come usarla

L’argilla saponifera, come il suo nome stesso suggerisce, è un composto di minerali naturali e sapone destinato alla cura e alla pulizia del corpo. Può essere applicata sia sulla pelle che sui capelli e svolge un’azione detergente e rigenerante.

È originaria del Marocco ed è conosciuta nel mondo arabo con i nomi di argilla Ghassoul e argilla Rassoul. Per utilizzare questo prodotto è necessario scioglierlo in acqua e, una volta realizzata una compatta crema di argilla, si può spalmarla sul corpo e sui capelli. La dose di argilla da miscelare varia a seconda dalla quantità di composto che si desidera ottenere.

L’argilla saponifera era impiegata in passato anche per detergere il bucato. Era un prodotto conosciuto sia dalle popolazioni africane che da quelle mediorientali e veniva estratto, come accade tutt’oggi, dai giacimenti minerari del nord Africa.

Una volta applicata e massaggiata con movimenti circolari sulla pelle, deve rimanere in posa per circa dieci minuti e deve poi essere risciacquata con acqua tiepida. L’effetto finale che risulterà da questi semplici trattamenti sarà quello di una cute liscia, purificata e brillante.

I pregi dell’argilla saponifera

L’argilla saponifera viene usata in cosmesi per molte finalità. Può essere applicata sul viso ed è adatta soprattutto alle pelli più sensibili. Deterge infatti con delicatezza senza aggredire la pelle e può per questo sostituire l’uso del bagnoschiuma. Ha un effetto emolliente ed elimina al tempo stesso le cellule morte.

Questa argilla marocchina è utile anche per regolare la secrezione sebacea delle ghiandole dermiche e per ridurre gli inestetismi cutanei come acne, punti neri e dermatiti. È ideale per le maschere di bellezza e per detergere il corpo in modo naturale ed ecologico.

A seconda delle specifiche esigenze della pelle si possono inoltre aggiungere al composto di argilla oli e burri vegetali che ne accentuino le capacità nutritive e idratanti. Unendo invece qualche olio essenziale se ne migliora l’aroma, si favorisce il rilassamento e si potenziano le qualità del prodotto. Ogni olio essenziale vanta infatti delle peculiari e benefiche proprietà per ogni tipo di pelle.

Le virtù di questa argilla naturale si manifestano anche sulla bellezza ed il benessere dei capelli. Agendo infatti sui processi di regolazione del sebo, l’argilla Ghassoul ha la capacità di limitare la grassezza del cuoio capelluto e l’insorgenza della forfora. Rispetto ad altri prodotti industriali, questa argilla ha il pregio di lavare e sgrassare il capello senza aggredirlo né disidratarlo. Può essere utilizzata come valida alternativa allo shampoo per rendere i capelli non solo più belli ma anche più robusti e sani.

È inoltre molto delicata e non inquina l’ambiente.

Si può acquistare comodamente da casa attraverso i negozi online oppure in erboristeria e nelle botteghe di cosmetici.