“Amthu sono i saponi che liberano i chakra, uniscono le frequenze di suoni, colore, acque energetiche e aroma terapia finalizzate a sciogliere i blocchi energetici relativi ai chakra. Agiscono facendo elaborare le emozioni causate da traumi, conflitti e situazioni emotive irrisolte, liberando poi da disturbi psicosomatici e riportando l’armonia. I chakra sono dei vortici energetici presenti nel nostro corpo e ciascuno è collegato ad un apparato e i suoi organi.

Hanno corrispondenza con emozioni e livelli energetici differenti quali: sicurezza, radicamento, emozioni, sentimenti, sessualità, autostima, potere personale, amore e apertura nei confronti degli altri, comunicazione e creatività, intuito, fiducia, sviluppo del pensiero positivo, spiritualità e collegamento con il divino. I saponi Amthu hanno ingredienti biologici, oli essenziali puri e burro di karitè.

La lavorazione è artigianale ed interamente made in Italy. Si utilizzano per la detersione quotidiana di tutto il corpo, soffermandosi qualche istante in più sul chakra da trattare, massaggiando in senso anti orario. Si utilizzano da un minimo di 40 giorni fino a qualche mese, a seconda delle necessità.

Sciogliere i blocchi energetici con i saponi frequenziali Amthu significa evolversi rispetto ai propri limiti causati da paure e insicurezze e riportare armonia al nostro organismo. Si possono inoltre utilizzare asciutti da posizionare sui chakra, in quanto essendo frequenziali vanno a bilanciare l'energia in squilibrio. Usare i saponi Amthu è prendersi cura in maniera profonda della nostra persona.”

Queste le parole di Claudia Stefanini che ci spiega la funzione dei saponi chakra e come utilizzarli per riequilibrare i nostri centri energetici.

Conosciamoli più da vicino:

I saponi di Amthu sono sette, come sette sono i chakra presenti nel nostro corpo. Ora vediamo meglio cosa rappresentano in modo che possiate scegliere quello che fa al caso vostro.

Sapone Sicurezza (1° chakra-Terra)

Il primo chakra rappresenta il radicamento, contrasta le paure e stimola l'energia, è situato al centro del perineo, è la sede del nostro equilibrio, rappresenta la libertà di movimento, lo stare sulle proprie gambe, in senso fisico, mentale ed economico. Sul piano fisico il primo chakra è legato all'olfatto, il primo senso che il neonato usa attivamente, gli organi a cui è collegato sono le gambe, l'ano, i genitali esterni, le articolazioni.

SEGNALI DI ARMONIA: Difendere il proprio spazio in modo equilibrato, colmare le carenze materiali, avere una buona energia, sentirsi protetti e sicuri.

ELEMENTO: Terra. Il più sacro tra gli elementi, la grande madre, fertile e creativa, solida e potente, rappresenta il radicamento.

COLORE: Rosso. E’ simbolo di "sangue" e "vita", rafforza la volontà ed il coraggio, vince l'inerzia, rimette in circolo le energie bloccate, è il colore con il potere di difesa più forte.

OLI ESSENZIALI

Arancio Amaro: svolge un'azione rilassante e contrasta le paure, anche di origine sconosciuta, che non sappiamo elaborare e che si ripercuotono sull'organismo con disturbi psicosomatici, è utile per vincere le dipendenze, allontana le insicurezze.

Legno di Cedro: la maestosità di questo albero trasmette protezione, stabilità, saggezza, forza e tenacia. Il suo olio infonde coraggio, equilibrio, determinazione, porta alla calma, alla fiducia e alla dignità.

Sapone Emozioni (2° chakra- Acqua)

E' legato all'elemento acqua e gli squilibri che lo riguardano hanno a che fare con i liquidi e la circolazione, sessualità e riproduzione, si collegano al desiderio, al piacere e alla capacità di provare emozioni. E’ posizionato nella zona che va dall'osso pubico al plesso solare, è la sede del nostro senso di libertà.

SEGNALI DI ARMONIA: godere della vita, della compagnia, degli amici e della famiglia, del cibo sano, essere in contatto con il progetto della propria vita, con le proprie emozioni, lasciando andare il passato senza rimorsi e senza rimpianto. Sul piano fisico è legato al senso del gusto, che dovrebbe aiutarci a distinguere ciò che è buono da ciò che è nocivo per noi, orientarci nella ricerca della bellezza. Gli organi relativi a questo chakra sono l'intestino, le vertebre lombari, utero, prostata, vescica.

ELEMENTO: Acqua. L'elemento vitale, da cui tutto nasce, forza trasformatrice in constante cambiamento, ricettiva e purificante, inesorabile e imprevedibile, rappresenta il femminile per eccellenza, la fertilità e la creatività.

COLORE: Arancione. E’ il colore dell'allegria e della gioia, ha un'azione energetica ma non eccitante, favorisce la comprensione profonda delle cose e sviluppa la saggezza. Induce alla tolleranza e libera dalle limitazioni.

OLI ESSENZIALI

Ylang-Ylang: essenza che scioglie i blocchi emozionali e armonizza la sessualità, agisce sulla collera derivante da frustrazione, solleva l'umore, allontana il dubbio e agisce sui sentimenti bloccati.

Tolu: da questo balsamo si ricava un olio dal profumo sensuale, che ha un effetto avvolgente, aiuta a risolvere le tensioni e i problemi interiori, stimola i sensi e la fantasia.

Sapone Autostima (3° chakra- Fuoco)

E' localizzato attorno al plesso solare e alla zona circostante, esprime la forza di sapersi unici, autonomi, realizzati. Con l'aiuto del plesso solare la forza fisica e la forza psichica confluiscono, si scoprono le proprie capacità e non si è più disposti ad essere sopraffatti dalle circostanze o dalle persone. I blocchi localizzati su questo punto sono legati al fatto di non esprimere ciò che si vuole, per la paura di "rischiare" e di non essere più amati. Gli squilibri hanno effetto sul metabolismo e su tutti i processi legati alla nutrizione, alla digestione, all'assimilazione.

SEGNALI DI ARMONIA: autorevolezza, lasciando gli altri liberi di esprimersi a loro volta. Dignità personale e di tutti gli esseri viventi, autoaffermazione, autoriconoscimento. Sul piano fisico è legato al senso della vista, il potere che ci dà la facoltà di osservare il nostro spazio e di controllare il nostro territorio. Gli organi collegati al terzo chakra sono stomaco, fegato, vescica biliare e milza.

ELEMENTO: Fuoco. Dà luce e riscalda, simbolo del potere solare, l'energia attiva che anima il mondo, che tutto trasforma e unisce.

COLORE: Giallo. E’ un colore vitale che stimola l'attività cerebrale, ha un effetto benefico sull'umore, favorisce la concentrazione e la volontà di apprendimento, rende estroversi, rinforza i nervi e favorisce la digestione e l'eliminazione delle tossine attraverso fegato e intestino.

OLI ESSENZIALI

Vetiver: questo olio essenziale infonde un senso di protezione e sicurezza, è conosciuto come "l'olio della tranquillità" protegge dagli influssi negativi esterni, aiuta a tornare alla nostra natura più profonda, ai nostri ideali, rende più tolleranti e più consapevoli. Aumenta la connessione e la comprensione della natura, equilibra i soggetti ipersensibili.

Zenzero: è un olio che scioglie le emozioni congelate delle persone che si sono isolate dopo traumi, ravviva il sacro fuoco digestivo, stimola, riscalda e dinamizza.

Sapone Amore (4° chakra- Aria) 

Raffigurato simbolicamente all'altezza del cuore, svolge la funzione di ponte fra i primi tre chakra, legati alla terra, di natura fisica ed emotiva, e i tre chakra superiori, più mentali e spirituali. Si può quindi considerare il centro dell'intero sistema energetico dei chakra, luogo in cui si integrano e conciliano gli opposti, si armonizzano lo spirito e la materia, sede dell' amore incondizionato ma anche del coraggio personale.

SEGNALI DI ARMONIA: diminuzione dell'io e accrescimento del sé, si producono emozioni di amore incondizionato di empatia con noi stessi e tutto il creato, si sviluppa la bontà, l' accettazione, la pietà, la sensibilità e il rispetto verso l'ambiente esterno, il dare e ricevere amore, profonda calma. Sul piano fisico è rappresentato dal tatto, e gli organi collegati a questo chakra sono: cuore pericardio, vasi sanguigni, polmoni.

ELEMENTO: Aria. Respiro della vita, rappresenta il collegamento del corpo con lo spirito, simbolo della saggezza, ciò che tutto permea e mette in comunicazione.

COLORE: Verde. E' il colore associato alla natura, sostiene il sistema nervoso, e aiuta il cuore con effetti calmanti e armonizzanti, aumenta la vitalità. Viene associato alla rigenerazione e al rinnovamento, svolge anche una funzione antibatterica, germicida e riequilibrante su tutti i tessuti; è l'equilibrio tra luce (giallo) e tenebre (blu).

OLI ESSENZIALI

Rosa: apre il cuore, lo purifica dai sentimenti dannosi, fa emergere il lato spirituale delle relazioni sessuali, aiuta a elaborare il dolore per delusione o per una perdita affettiva.

Gelsomino: adatto contro paure e depressione, dissolve apatia e pessimismo, stimola l'ipotalamo a produrre encefalina, portatore di uno stato generale di benessere, favorisce l'apertura nei confronti dell' altro, aiuta a superare i traumi emotivi.

Chakra Amthu

Sapone Comunicazione (5° chakra- Etere) 

Il quinto chakra si trova all'altezza delle spalle e ha il suo punto centrale nella gola. È la sede della nostra attenzione, del guardare in faccia la realtà.

SEGNALI DI ARMONIA: se si è in contatto con la propria verità interiore la si esprime verso l'esterno, con la parola, scritta, parlata o attraverso il canto, la musica, la danza. Anche pianto e riso, silenzio e grido possono indicare un buon equilibrio di questo chakra, quando esprimono e servono a liberare una verità interiore. Sul piano fisico il senso collegato è l'udito.

ELEMENTO: Etere. Vive nell'eterna circolazione delle forze cosmiche, è l'elemento non più materiale, ma che esiste come concetto: la quintessenza, il quinto elemento è la "forza di controllo della natura".

COLORE: Blu. E’ il colore dell'anima, è associato all'infinito, alla calma e alla serenità emotiva, all'armonia e al rilassamento, in cromoterapia ha una funzione antiinfiammatoria, rinfrescante, purificante. È definito anche il colore della saggezza, aiuta a trovare il centro di noi stessi.

OLI ESSENZIALI

Camomilla: questo olio essenziale è adatto quando si ha necessità di comunicare, di dire la verità, senza astio nè amarezza, ma può aiutare ad esprimere le verità spirituali più alte. Attraverso il lavoro dei sogni permette di entrare in contatto con la propria guida interiore.

Salvia: la pianta della salvia è da sempre ritenuta in grado di favorire la saggezza, in latino il suo nome significa ‘salvezza' per le sue funzioni di protezione dalle malattie fisiche, purifica tutto ciò che non è armonico, aiuta a oltrepassare i propri limiti, è l'erba della felicità, capace di sollevare il morale più abbattuto.

Sapone Intuizione (6° chakra- Centro della Coscienza) 

Il sesto chakra si trova nel mezzo delle sopracciglia, nel centro del cosiddetto terzo occhio, quello che ha la facoltà di vedere oltre le forma e l'apparenza, di focalizzare, il suo nome sanscrito significa conoscere percepire e anche comandare. E’ il punto dove si fa la somma delle esperienze e delle emozioni; produce il controllo della coscienza e delle reazioni fisiche, dell' equilibrio, dell'orientamento nello spazio nel tempo e in ogni situazione.

SEGNALI DI ARMONIA: è il chakra che presiede alla visione interiore, la sua attivazione permette l'utilizzo del sesto senso e la capacità di manifestare le percezioni extrasensoriali, sviluppando il chakra si potrà canalizzare l'energia necessaria per realizzare i nostri desideri. Quando il chakra del cuore è aperto in congiunzione con il sesto chakra possiamo trasmettere le nostre energie benefiche anche a distanza. Sul piano fisico è legato al senso dell'equilibrio.

ELEMENTO: Centro della coscienza. La vibrazione del “terzo occhio” è quella che governa la visione spirituale e fa risuonare le assonanze più profonde.

COLORE: Indaco. Collegato al risveglio interiore, è il colore dell'intelletto puro. La conoscenza arriva ora dall'intuito, favorisce l'attività meditativa e la riflessione profonda, sviluppa la comprensione e la concentrazione mentale, in cromoterapia svolge una funzione rilassante, anestetica e purificante il sangue e la mente, tonifica la muscolatura i nervi e la pelle.

OLI ESSENZIALI

Basilico: questo olio essenziale guida la nostra mente verso l'apprendimento e la conoscenza, stimola la concentrazione, la chiarezza mentale e la precisione, apre alla devozione e alla compassione, capta e purifica le negatività dell'ambiente, favorisce la meditazione e la preghiera.

Arancio dolce: olio armonizzante e rilassante adatto a temperamenti impulsivi, impazienti, iperattivi, eccitati, favorisce la determinazione, l'ottimismo e il pensiero positivo, scaccia la paura, la tristezza e la preoccupazione, stimola le persone annoiate, combatte la testardaggine e l'egoismo, aiuta a vincere le dipendenze.

Sapone Spiritualità (7° chakra- Centro della Spiritualità) 

Il settimo chakra si trova nel luogo della fontanella, un canale per l'energia più sottile che permette l'unione con l'universo. In sanscrito è sahasrara chakra (che significa mille volte tanto), quando si raggiunge l'unità al nostro interno, va donata a mille persone da cercare intorno a noi.

SEGNALI DI ARMONIA: unire il sé superiore con l'inferiore, completare la persona, (saggezza e comprensione su tutti i livelli) in assenza di paura o desiderio. C'è la completezza nel possedere se stessi, apertura all'amore infinito, pace e libertà. Sul piano fisico gli organi sono telencefalo e corteccia cerebrale.

ELEMENTO: Centro della spiritualità. La immaginiamo passare attraverso la fontanella e il corpo calloso, arrivando all'epifisi e da lì scomponendosi in una moltitudine di colori, ciascuno con la propria vibrazione.

COLORE: è il colore dello spirito, della conoscenza del misticismo. Ha la maggiore frequenza e l'energia più alta dello spettro visibile. È collegato alla fantasia, alla creatività artistica, all'attrazione magica, favorisce la capacità di meditazione e dì contemplazione.

OLI ESSENZIALI

Elemi: il suo nome in arabo significa "sopra e sotto"; agisce unendo i chakra superiori e inferiori, equilibra l'aspetto spirituale e pratico dell'esistenza, porta un messaggio di pace, concilia gli opposti, aiuta ad apprezzare le diversità nelle persone e a scegliere. Le sue proprietà unificanti ed equilibranti sono utili nelle meditazioni di gruppo, per favorire l'armonia delle energie dei partecipanti.

Incenso: aiuta a metterci in contatto con la nostra parte eterna e divina, favorisce il legame tra terra e cielo. È uno degli aromi più antichi, usato da oltre 3000 anni per le sue proprietà purificanti e protettive e per allontanare le vibrazioni negative e opprimenti oltre che per favorire la meditazione, l'ispirazione e l'elevazione spirituale. Aiuta a lasciare andare ogni legame con il passato che vincola e che ostacola la propria evoluzione, aiuta a elaborare la nostra visione della vita e a metabolizzare i lutti.