Gli alimenti a base di canapa sono cibi presenti di recente sul mercato, reperibili in particolare nei negozi biologici o nelle erboristerie ben fornite, dove gli ingredienti protagonisti sono i rinomati e benevoli semi di canapa.

I semi di canapa sono un alimento naturale che derivano dalla Canapa Sativa o anche conosciuta col nome di “Canapa Utile”, pianta erbacea della famiglia delle Cannabinacee.

Secondo il Coordinamento Nazionale per la Canapicoltura (Assocanapa) è legale coltivare una varietà di canapa presente nel Catalagolo Europeo dei Sementi, seguendo le giuste procedure UE e dimostrando di avere un contenuto di THC inferiore allo 0,2% (per un rapporto pari a nullo). Dalle coltivazioni biologiche e controllate è possibile quindi ottenere piante e semi di canapa legali, certificati e in regola, non solo per l'alimentazione ma anche per la produzione tessile e per la bioedilizia.

Le proprietà benefiche della canapa

I semi di canapa sono rinomati per la loro grande quantità di proteine: contengono una vasta gamma di aminoacidi essenziali (fino a 8 tipi di aminoacidi), in particolare Omega 3 e 6 e per questo fanno parte della lista degli “alimenti proteici per eccellenza”. Questi semi vegetali inoltre, contengono un alto apporto vitaminico e sono una fonte naturale di sali minerali come potassio, calcio, ferro e magnesio. La presenza di acidi polinsaturi rende questo alimento un valido alleato per prevenire problemi cardiovascolari, colesterolo, disturbi legati all'apparato respiratorio e disturbi della pelle. I semi di canapa aiutano a rinforzare l'apparato muscolare, il sistema immunitario ed il sistema nervoso.

La canapa in cucina

Nell'alimentazione, la canapa può essere impiegata sotto forma di semi e di olio (olio di semi di canapa). La canapa (semi) possiede un sapore molto delicato, simile alla nocciola, è un alimento ad alta digeribilità, ideale per chi soffre di allergie particolari, per chi segue una dieta vegetariana o vegana dove c'è una sostituzione delle proteine animali. È possibile reperire in molto negozi biologici anche la farina di canapa, utile per realizzare molti prodotti da forno o per cucinare piatti particolari e originali. I semi di canapa sono ottimi per arricchire insalate, muesli, macedonie o per preparare deliziosi contorni per tutta la famiglia.

Semi di Canapa

Ecco un elenco di alcuni prodotti alimentari a base di canapa, acquistabili negli shop online e nei negozi biologici specializzati:

Questi alimenti biologici a base di canapa sono cibi nutrienti consigliati a tutti, ideali per chi vuole vivere in modo sano ed equilibrato, perfetti in particolare per chi fa sport o attività fisica frequente. Esiste infatti in commercio una vasta gamma di integratori alimentari a base di canapa.

Olio di canapa non solo per la cucina

L'olio di canapa non solo è impiegato per condire insalate, preparare pietanze e sughi, ma anche nel campo della fitocosmesi per realizzare prodotti cosmetici a base di canapa come: creme, unguenti, lozioni per il corpo e saponi. L'olio di canapa è un ottimo cosmetico naturale ad azione anti-age, utile per eczemi, pelli secche e poco nutrite. Un buon olio di canapa (meglio se da agricoltura biologica) è perfetto anche per massaggiare la pelle dopo un bel bagno caldo, da unire da unire con qualche goccia di olio essenziale profumato; un ottimo rimedio naturale per idratare la pelle e renderla luminosa.

Non solo alimenti a base di canapa...

Oltre agli alimenti, la canapa possiede una fibra molto resistente da cui si ricava a sua volta, la fibra tessile ottenuta dal floema (tessuto della linfa elaborata) della pianta. Questa fibra di canapa è usata da sempre per creare morbidi tessuti, è resistente nel tempo, 100% naturale, assorbe di più rispetto al normale cotone ed è ecologica (la sua produzione non compromette danni all'ambiente). Il tessuto di canapa è perfetto per realizzare abbigliamento e accessori come zainetti, magliette, vestiti, pantaloni ma anche tovaglie, asciugamani e lenzuoli.

Tessuto di Canapa