Informazioni generali sull'Acqua di Cocco

L’acqua di cocco è una bevanda naturale ricavata estraendo il liquido presente all’interno delle noci di cocco più giovani prodotte dalla palma da cocco o Cocos Nucifera, vegetale appartenente alla famiglia delle Aracacee, nonché pianta tipica dei litorali di paesi caldi.

La palma da cocco è originaria dell'arcipelago indonesiano e del Sud America, tuttavia nell'antichità era una pianta già diffusa in tutta l'area del Pacifico. In seguito alla scoperta dell'America, e più in particolare dal 1525, gli europei cominciarono a coltivarla diffondendola poi sulle coste orientali. La palma da cocco è coltivabile nelle regioni situate tra il ventiduesimo parallelo nord e sud e non oltre tali limiti latitudinali.

La noce di cocco è un frutto a drupa, particolarmente voluminoso e con un peso di circa 1kg. Esso si sviluppa dopo due settimane dalla fioritura con dei tempi di crescita intorno ai 6 mesi.

Propietà e benefici dell'Acqua di Cocco

La migliore acqua di cocco è di provenienza biologica e senza l'aggiunta di conservanti e coloranti. É un prodotto con un basso contenuto di zuccheri, calorie e grassi ed è ricco di sali minerali tra cui Calcio, Ferro, Potassio e Magnesio ma anche di vitamine come quelle del gruppo B e la vitamina C, che lo rendono una bevanda rinfrescante ed idratante nonché particolarmente adatta come integratore naturale capace di apportare numerosi benefici all'organismo.

Essendo ricca di potassio, l'acqua di cocco è particolarmente indicata per bilanciare il livello della pressione sanguigna contribuendo anche ad innalzare i livelli di colesterolo HDL (colesterolo buono) proteggendo l'apparato cardiovascolare. Inoltre, contenendo acido laurico, possiede anche proprietà antibatteriche, antimicrobiche ed antifungine tali da renderlo un potenziale rafforzante per il nostro sistema immunitario.

Valori nutrizionali per 100 g di Acqua di Cocco
Parte edibile 100%
Valore energetico 19 Kcal
Acqua 94,99 g
Carboidrati 3,71 g
Fibre 1,1 g
Grassi totali 0,2 g
Zuccheri 2,61 g
Grassi saturi 0,176 g
Acidi grassi monoinsaturi 0,008 mg
Proteine 0,72 mg
Colesterolo 0 mg
Acidi grassi polinsaturi 0,002 g
Calcio 24 mg
Ferro 0,29 mg
Fosforo 20 mg
Potassio 250 mg
Magnesio 25 mg
Sodio 105 mg
Zinco 0,1 mg
Vitamina C, acido ascorbico 2,4 mg
Tiamina, vitamina B1 0,03 mg
Riboflavina, vitamina B2 0,057 mg
Niacina, vitamina B3 0,08 mg
Piridossina, vitamina B6 0,032 mg
Folati totali 3 mcg

L'acqua di cocco può essere considerata a tutti gli effetti come un'alternativa naturale alle bevande per gli sportivi essendo un eccellente integratore naturale ricco di sali minerali come Calcio, Sodio, Potassio e Magnesio che mantengono l'organismo idratato durante l'attività fisica. Tale bevanda, se consumata regolarmente, può fornire un valido aiuto influendo positivamente sul metabolismo per favorire un'eventuale perdita di peso mediante un'esiguo apporto calorico ed un contenuto minimo di grassi.

Oltre a contenere numerosi enzimi bio-attivi che favoriscono la digestione, il che lo rende un prodotto molto utile per coloro che soffrono di problemi digestivi, esso è anche in grado di regolarizzare la frequenza cardiaca migliorando la circolazione sanguigna grazie al suo quantitativo di proteine, fibre e vitamina C ma può anche favorire le condizioni di salute ottimizzando i livelli di energia in soggetti convalescenti o più in generale in quegli individui che lamentano mancanza di appetito, stanchezza ed affaticamento.

In aggiunta l'acqua di cocco può rappresentare una soluzione naturale per contrastare quei problemi che si presentano durante la gravidanza come bruciori di stomaco o stitichezza che possono essere alleviati da tale prodotto. Per di più esso concorre a migliorare i livelli di liquido amniotico che ricopre un ruolo fondamentale per la salute del bambino.

Bere molta acqua di cocco può essere molto utile anche per le persone che soffrono di problemi renali. A causa del suo potere diuretico esso è infatti in grado di purificare la vescica eliminando le tossine presenti in essa prevenendo anche le possibili infezioni ed alleviando, dove possibile, i problemi ai calcoli renali. Questo prodotto è anche molto adeguato in caso di acne ed imperfezioni cutanee dal momento in cui permette di regolare la produzione di sebo rendendo la pelle più morbida e luminosa.

Come utilizzare L'Acqua di Cocco

L'acqua di cocco è utilizzata sia come bevanda che come ingrediente per la preparazione di numerose ricette ma può ricoprire anche diversi ruoli nella cura dell'organismo o essere adoperato come prodotto cosmetico fungendo da tonico naturale dal momento che non comporta alcun tipo di effetto collaterale ne alcuna controindicazione.

In ultima analisi è lecito specificare che l'acqua di cocco è un prodotto completamente diverso dal latte di cocco in quanto il secondo è ottenuto pressando e macinando la polpa interna del frutto, detta anche “copra” o “farina di cocco” in aggiunta ad acqua o latte in ebollizione creando un liquido biancastro con differenti proprietà.