• Formato/Confezione: 10 ml
  •  
  • Desideri una quantità superiore?

    Numero Verde:

      800 974 070

    Un nostro operatore sarà felice di poterti aiutare!

  •  
  • Approfondimenti:
    Nome botanico: Salvia officinalis. Famiglia: Labiatae. Aspetto fisico: La salvia officinale è una pianta... continua a leggere
  • Prezzo: 12,00
  •  
  • Articolo non disponibile.
  • Vuoi essere avvisato appena torna disponibile?
  •   Avvisami Richiesto da 0 clienti
  •   Spedizione: Gratuita se superi i 39€
  •   Consegna: 24/48h, isole comprese
  •   Contrassegno: Gratuito
  •   Numero Verde: 800 97 40 70
  •   Paga in tutta sicurezza con: carte

Nome botanico: Salvia officinalis.

Famiglia: Labiatae.

Aspetto fisico: La salvia officinale è una pianta erbacea perenne e sempreverde di aspetto cespuglioso, possiede un fusto quadrangolare alto 30-50 cm coperto di peluria grigiastra come le foglie che opposte, picciolate ed oblunghe evidenziano un margine smerlato. I fiori sono violacei, disposti in grappoli e formati da due labbri, il superiore a volta e l’inferiore trilobo. Il calice fruttifero contiene quattro cocchi. Le foglie sono ricche di olio essenziale nelle ore più calde della giornata, tra mezzogiorno e le quattro, inoltre quelle giovani contengono più olio essenziale delle vecchie. Cresce e si sviluppa fino a 1000 metri di altitudine.

Provenienza: La salvia officinale è originaria del bacino mediterraneo, oggi cresce e viene coltivata, come aromatizzante per i cibi, in tutta l’Europa, nei paesi balcanici, in Asia minore, in Siria, in India e nel Nord America. I paesi che producono più essenza sono la Spagna, la Francia.

Parti impiegate: Gli steli fogliati.

Metodi estrattivi: L’olio essenziale di salvia officinale si estrae mediante distillazione in corrente di vapore dalle parti della pianta fresche o essiccate e sminuzzate. L’estrazione dal fresco o dal secco porta ad una evidente differenza di resa, la quale si aggira tra lo 0,1 e lo 0,5%.

Caratteristiche: L’olio essenziale di salvia officinale è un liquido incolore o giallino, con odore erbaceo, fresco e caratteristicamente canforaceo.

Conservazione: Se ne consiglia la conservazione in bottiglie ben chiuse di vetro scuro, possibilmente giallo, da tenere in luogo fresco, al riparo dalla luce.

Altri usi: L’olio essenziale di salvia officinale viene utilizzato per l’aromatizzazione di prodotti alimentari di ogni genere come le salse, i condimenti, le miscele di spezie, le carni conservate, i salumi e nel campo liquoristico negli aperitivi, negli amari ed in diversi liquori. In profumeria ed in cosmesi si amalgama bene con la lavanda, il rosmarino e tutte le esperidee e viene usato molto per la preparazione di lozioni, prodotti antitraspiranti, saponi e detergenti per l’igiene intima. Si usa in alcune preparazioni farmaceutiche fra cui collutori e dentifrici.

Precauzioni e controindicazioni all’uso: L’olio essenziale di salvia officinale può essere tossico se utilizzato per via orale, per questo consigliamo di utilizzarlo con cautela. Il suo uso sulla pelle non provoca sensibilizzazione e non irrita. E’ bene fare attenzione a non usarlo in gravidanza e nei soggetti epilettici.

Scrivi la tua recensione su Olio Essenziale di Salvia Desolena - 10 ml.

Per scrivere una recensione effettua il Login o registrati se non sei ancora registrato.

Sorgente Natura Srl - Via del Lavoro 2 - 47814 Bellaria (RN) - Registro Imprese di Rimini 03761100407 - R.E.A. Rimini 307403 - Capitale Sociale 10.000 € i.v. - P.Iva e CF 03761100407
torna su