• su 1 recensione
  • Formato/Confezione: Flacone da 10ml
  •  
  • Desideri una quantità superiore?

    Numero Verde:

      800 974 070

    Un nostro operatore sarà felice di poterti aiutare!

  •  
  • Approfondimenti:
    Fagus sylvatica (faggio): Il faggio è un albero molto importante; in Italia si trova soprattutto... continua a leggere
  • Prezzo: 9,80
  •  
  • Articolo non disponibile.
  • Vuoi essere avvisato appena torna disponibile?
  •   Avvisami Richiesto da 0 clienti
  •   Spedizione: Gratuita se superi i 39€
  •   Consegna: 24/48h, isole comprese
  •   Contrassegno: Gratuito
  •   Numero Verde: 800 97 40 70
  •   Paga in tutta sicurezza con: carte

Ultime Recensioni:

  • Voto:
  • Scritto da: Romina
  • Sicuramente hanno effetti speciali! Benefico lo è di certo almeno per la mia esperienza. Bisogna conoscerli e abbinare fra loro le sostanze di cui...

leggi tutte le recensioni

Fagus sylvatica (faggio):
Il faggio è un albero molto importante; in Italia si trova soprattutto sull’Appennino. Raggiunge in altezza i 40 metri. Ha fiori maschili e femminili, che appaiono, assieme alle foglie, in primavera. Per preparare il rimedio floreale si prendono dei ramoscelli di circa 15 cm con i loro fiori e si riempie per ¾ una pentola, quindi si fanno bollire per mezz’ora.

Cosa cura:
Ipercriticità, arroganza, rigidità dei valori

Aspetto positivo:
Empatia, profondità

Il Laboratorio Erboristico Di Leo produce i fiori di Bach dal 1990 secondo il metodo originale e per primo ha introdotto i fiori di Bach in Italia all'inizio degli anni ottanta e dopo una decina di anni di importazione, nel 1990, ha iniziato a produrli in proprio.  

I "FIORI DI BACH" del Laboratorio Erboristico Di Leo sono prodotti utilizzando esclusivamente fiori di piante fresche spontanee selvatiche provenienti da zone incontaminate e selvagge dell'Appennino, delle Alpi e collinari lontane da qualsiasi forma di inquinamento come fabbriche, città, strade o terreni coltivati.

Per la produzione viene seguito fedelmente e rigorosamente il metodo di preparazione stabilito dal Dott. Edward Bach all'inizio del '900. L'acqua utilizzata per le infusioni solari (20 rimedi vengono prodotti in questo modo) e per le decozioni - metodo bollitura - (18 rimedi vengono prodotti in questo modo) proviene da sorgenti distanti al massimo 30 km. dal luogo di raccolta dei fiori.

Approfondimenti

1) Quali sono i punti di forza di questo prodotto?

I fiori di Bach sono, il gioco di parole diventa in questo caso quasi obbligatorio, il ""fiore all'occhiello"" della medicina omeopatica. Il metodo ideato all'inizio del secolo scorso dall'omeopata inglese Edward Bach tende a ristabilire l'equilibrio psicofisico tra anima, coscienza e subconscio grazie alla corretta, e differente a seconda delle esigenze, somministrazione di una tra le 38 essenze studiate dall'omeopata. In Italia hanno cominciato a trovare larga diffusione a partire dagli anni '80 del secolo scorso, e vengono prodotti estraendo l'essenza esclusivamente da piante e arbusti spontanei e selvatici

2) Quali sono i benefici principali che ne hanno derivato gli utilizzatori?

Il fiore di Bach Beech fa parte del gruppo degli assistenti, quelli cioè tesi a curare i disturbi psicologici dell'uomo. Lo stesso Bach infatti lo consigliava a coloro che manifestavano un'eccessiva preoccupazione per il benessere altrui. Indicato per coloro che sono iper critici, poco tolleranti e comprensivi, eccessivamente concentrati a preoccuparsi più di ciò che fanno o dovrebbero fare gli altri, anziché focalizzare l'attenzione su se stessi. Consigliato tanto ai perfezionisti che ai bastian contrari, in sintesi a tutti coloro che ostentano di continuo una mentalità sin troppo rigida. Indicato anche per taluni disturbi fisici, quali dolori articolari e gastrointestinali, crampi, stati di collera e nervosismo; ma anche come valido supporto nella cura di allergie, dermatiti e intolleranze.

3) Qual è / Quali sono gli utilizzi tipo di questo prodotto?

In molti, soprattutto i più convinti sostenitori del prodotto, sostengono che prendere i fiori di Bach prima ancora che una terapia sia un autentico atto d'amore verso se stessi. Sono commercializzati in gocce. L'essenza del fiore va diluita con acqua e brandy, che svolge funzione di conservante. Normalmente vanno prese 4 gocce per 4 volte al giorno, ponendole direttamente in bocca: al mattino a digiuno, la sera prima di andare a dormire, e le altre due volte a piacimento durante la giornata, ma cercando di dare un intervallo regolare alla cadenza di assunzione del prodotto."

Scrivi la tua recensione su Fiori di Bach - Estratto Floreale n.3 - Beech

Per scrivere una recensione effettua il Login o registrati se non sei ancora registrato.

Sorgente Natura Srl - Via del Lavoro 2 - 47814 Bellaria (RN) - Registro Imprese di Rimini 03761100407 - R.E.A. Rimini 307403 - Capitale Sociale 10.000 € i.v. - P.Iva e CF 03761100407
torna su