• Informazioni in breve:
    Il Bruciatore per Coni Moxa a 5 Fori di Acumassage è uno strumento d'alta qualità, ad uso professionale; utile per bruciare in totale sicurezza... continua a leggere
  • Prezzo: € 6,90 € 4,14
    Risparmi: € 2,76 - 40%
  • Articolo non disponibile
  • Vuoi un avviso appena torna disponibile?
  •   Avvisami
  • Paga in tutta sicurezza con carte
  • Spedizione Gratuita Con soli 39€ di spesa
  • Corriere Espresso Consegne in 24/48 ore
  • Contrassegno Gratis Per tutti gli ordini
  • Reso Facile Senza spese aggiuntive

Il Bruciatore per Coni Moxa a 5 Fori di Acumassage è uno strumento d'alta qualità, ad uso professionale; utile per bruciare in totale sicurezza i coni moxa. Grazie a questo prodotto è possibile praticare questa antica tecnica orientale e posizionare il bruciatore in determinati punti del corpo, senza scottare la pelle.

Modo d'uso: Una volta che avrai inserito i carboncini, accendili e posiziona il bruciatore sulla zona del corpo da trattare.

Avvertenze: È un prodotto che va utilizzato esclusivamente da persone esperte.

Indicazioni della moxa

In un antico trattato cinese si legge: "La foglia di ai ye (moxa) usata in piccola quantità produce caldo, in grandi quantità forte calore. Essendo di pura natura yang, ha la capacità di rigenerare lo yang primario. Può aprire i dodici meridiani principali, regolare l'energia, espellere il freddo e l'umidità, riscaldare l'utero, arrestare i sanguinamenti, riscaldare la milza e lo stomaco per rimuovere la stagnazione, regolare le mestruazioni e facilitare l'uscita del feto. Quando è bruciata, penetra in tutti i meridiani ed elimina le cento malattie".

Quanto più una malattia è fredda (yin), cioè cronica, con metabolismo lento. Pallore, brividi, stanchezza, arti freddi, tanto più la moxa è efficace. Al contrario, quanto più una malattia è calda (yang), con dolori acuti localizzati, viso rosso, stato di eccitazione, tanto più è indicata l'agopuntura e controindicata la moxa.

Approfondimenti

Cos'è la Moxa?

La Moxa è un'antica tecnica orientale che viene utilizzata insieme o in alternativa all'agopuntura. Il termine origina dall'espressione giapponese moe kusa, cioè "erba che brucia".

In questa tecnica si utilizza carbone 100% naturale e vegetale a base di artemisia, o conosciuta anche col nome di “Erba di San Giovanni”. In Occidente, questa erba è anche detta “Scacciadiavoli” e viene colta al solstizio d'estate (il 21 giugno).

Come si prepara?

Le foglie di artemisia vengono fatte essiccare e successivamente triturate in un mortaio, fino ad ottenere una sorta di impasto, con il quale vengono realizzate palline, dei coni oppure anche dei sigari, avvolti in carta di gelso.

Recensioni di Bruciatore per Coni Moxa a 5 Fori

  • 3 su 5
  • 1 recensione clienti

Effettua il Login oppure registrati se non hai ancora un account.

  •   Maja
  • Acquisto Verificato  
  • Lascio solamente 3 stelle poiché se non facessi la massaggiatrice non capirei l'utilizzo senza foglietto illustrativo. Lo trovo piccolino, non ho badato ben bene alle misure del bruciatore.
  •   Commenta

Sorgente Natura Srl - Via del Lavoro 2 - 47814 Bellaria (RN) - Registro Imprese di Rimini 03761100407 - R.E.A. Rimini 307403 - Capitale Sociale 10.000 € i.v. - P.Iva e CF 03761100407 - SdI C3UCNRB